Blueindex: Bpm brilla nel giorno del rinvio a dicembre del rialzo dei tassi Usa

A
A
A

Con 39 componenti su 40 in rialzo il Blueindex ha festeggiato ieri in anticipo il rinvio del rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve a dicembre. Anche i broker sono positivi

Luca Spoldi di Luca Spoldi22 settembre 2016 | 16:10

SOLO JULIUS BAER NON BRINDA – Il Blueindex ha sfiorato l’en plein ieri, con solo Julius Baer terminata appena sotto i livelli della vigilia (-0,15%) e per questo all’ultimo posto della classifica giornaliera, mentre gli altri 39 componenti hanno tutti chiuso in rialzo. Il guadagno più consistente a fine giornata è stato segnato da Bpm (+4,26%), rimbalzata con decisione per l’allentarsi delle tensioni attorno al possibile rialzo dei requisiti di capitale per alcuni istituti europei (ed italiani) da parte della Bce, a inizio 2017.

BPM E NATIXIS GUIDANO LA CARICA – Alle sue spalle si è fatta vedere anche Natixis, unico altro componente a chiudere in rialzo di oltre 4 punti (+4,06%).  A favore dei titoli bancari ha giocato in particolare l’attesa, rivelatasi poi corretta, per un rinvio del previsto rialzo dei tassi americani a dicembre, e alcuni giudizi positivi da parte dei broker giunti ad esempio su Barclays (“buy” da parte di Hsbc) e ING Groep (target price alzato da Goldman Sachs).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Dazi, trattativa per la pace tra Usa e Cina

A Pechino sono ripresi i negoziati tra le due principali economie del mondo. Trump si è detto fiduc ...

Bankitalia: la recessione è scampata, per ora

“Secondo le informazioni piu’ recenti elaborate utilizzando i modelli previsivi della Ba ...

Ultimatum di Bruxelles: entro domani 12 mld di tagli

Trattativa complicata ...