Blueindex: Bpm brilla nel giorno del rinvio a dicembre del rialzo dei tassi Usa

A
A
A

Con 39 componenti su 40 in rialzo il Blueindex ha festeggiato ieri in anticipo il rinvio del rialzo dei tassi da parte della Federal Reserve a dicembre. Anche i broker sono positivi

Luca Spoldi di Luca Spoldi22 settembre 2016 | 16:10

SOLO JULIUS BAER NON BRINDA – Il Blueindex ha sfiorato l’en plein ieri, con solo Julius Baer terminata appena sotto i livelli della vigilia (-0,15%) e per questo all’ultimo posto della classifica giornaliera, mentre gli altri 39 componenti hanno tutti chiuso in rialzo. Il guadagno più consistente a fine giornata è stato segnato da Bpm (+4,26%), rimbalzata con decisione per l’allentarsi delle tensioni attorno al possibile rialzo dei requisiti di capitale per alcuni istituti europei (ed italiani) da parte della Bce, a inizio 2017.

BPM E NATIXIS GUIDANO LA CARICA – Alle sue spalle si è fatta vedere anche Natixis, unico altro componente a chiudere in rialzo di oltre 4 punti (+4,06%).  A favore dei titoli bancari ha giocato in particolare l’attesa, rivelatasi poi corretta, per un rinvio del previsto rialzo dei tassi americani a dicembre, e alcuni giudizi positivi da parte dei broker giunti ad esempio su Barclays (“buy” da parte di Hsbc) e ING Groep (target price alzato da Goldman Sachs).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

Blueindex: la Yellen dà la carica ai titoli del risparmio gestito

Blueindex: brilla Banco Bpm, Janus Henderson Group in coda al gruppo

Blueindex: Deutsche Bank brilla, Wall Street festeggia l’Independence Day

Blueindex: seduta a passo di carica per le banche italiane

Blueindex: Man Group si riporta sui valori visti a fine maggio

Blueindex: in attesa di una soluzione per Bpvi e Veneto Banca i titoli bancari calano

Blueindex: a tener banco è sempre la crisi bancaria italiana

Blueindex: Old Mutual torna a mettersi in luce

Bluerating: corre Raiffeisen International, frenano Deutsche Bank e Natixis

Blueindex: le indiscrezioni fanno bene a Banco Bpm

Blueindex: finale di ottava a tutto gas per Banco Bpm

Blueindex: siamo in piena stagione delle trimestrali

Blueindex: corre Banca Generali, Banco Bpm torna a cedere terreno

Blueindex: Azimut continua a correre grazie ai numeri

Blueindex: bene Axa e Bnp Paribas, le parole di Trump frenano Wall Street

Invesco e Janus Capital brillano sul Blueindex, male Deutsche Bank e Unicredit

Sul Blueindex brilla Gam, bene anche le banche italiane

Blueindex: American Express vola dopo la trimestrale

Blueindex: una giornata memorabile per Unicredit

Bluerating, torna a brillare Legg Mason

Blueindex: su Janus Capital tornano ordini d’acquisto

Blueindex, una seduta in equilibrio quasi perfetto

Blueindex: Schroders in luce, frena Deutsche Bank

Blueindex: ancora acquisti su Henderson Group

Blueindex: Gam Holding torna a correre, frena Unicredit

Blueindex: Credit Agricole ringrazia Barclays e scatta in testa

Blueindex: State Street e Banca Mediolanum salgono in controtendenza

Blueindex: brilla Banca Mediolanum, sottotono Azimut

Blueindex: Credit Agricole torna in testa in una giornata positiva per i bancari europei

Blueindex: Barclays si fa vedere, frena American Express

Ti può anche interessare

Pir e Eltif, gemelli diversi

Negli ultimi anni abbiamo assistito alla nascita di diversi strumenti finanziari destinati a support ...

D’Alema passione blockchain

Uno dei volti politici italiani più conosciuti degli ultimi anni e il mondo blockchain si sono inco ...

Gli italiani si sentono più poveri

Uno studio del Sole 24 Ore sottolinea che la classe media, negli ultimi dieci anni, ha perso il 10,4 ...