Nets Holding al debutto a Copenaghen, Ipo da 4,5 miliardi di dollari

A
A
A

Grande interesse ha suscitato l’Ipo da 4,5 miliardi di dollari di Nets Holding, società di pagamenti danese che debutta oggi sul listino. E’ il maggior collocamento post Brexit

Luca Spoldi di Luca Spoldi23 settembre 2016 | 07:09

TUTTO ESAURITO PER NETS HOLDING – La fintech cresce e piace anche agli investitori del Nord Europa: la riprova giunge dall’esito più che positivo del collocamento di Nets Holding, società di pagamenti che nel marzo del 2014 venne rilevata dai fondi Advent International Corporation e Bain Capital Private Equity, oltre che dal fondo pensione danese Atp per 17 miliardi di corone danesi da un consorzio di banche che comprendeva anche Danske Bank , Nordea Bank, Dnb e la banca centrale danese.

LA VALUTAZIONE E’ QUASI RADDOPPIATA – Nets Holding debutterà stamattina sul listino di Copenaghen dopo la chiusura anticipata dell’Ipo che ha visto gli investitori sottoscrivere i titoli a 150 corone per azione, nella parte alta della forchetta indicativa di 130-160 corone, pari ad una valutazione di 30 miliardi di corone danesi (pari a 4,5 miliardi di dollari), con un incremento di oltre il 76% in poco più di due anni. Il flottante è pari al 52% del capitale di Nets Holding, senza calcolare l’opzione di “over allotment” che a questo punto è probabile venga integralmente esercitata nei prossimi giorni facendo salire a circa il 60% il flottante.

PROVENTI RIDURRANNO DEBITO – Si tratta della più importante Ipo europea da quando il 23 giugno scorso il referendum britannico ha decretato la vittoria del partito favorevole alla “Brexit”. Il ricavato del collocamento verrà utilizzato da Nets (per l’operazione verranno emessi 36,66 milioni di nuovi titoli, oltre ad essere ceduti 68,33 milioni di titoli esistenti da parte degli attuali azionisti più eventualmente altri 15,75 milioni per l’opzione di “over allotment”) per rimborsare l’indebitamento. Nel primo semestre Nets Holding ha segnato un fatturato di 3,6 miliardi di corone con un utile netto rettificato di 603 milioni.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: ipo non lascia, raddoppia

Pirelli punta a tornare in borsa a ottobre

Rimosso Yao Gang, il re delle Ipo cinesi: era corrotto

Aramco: troppo pochi investimenti nel settore petrolifero

Facebook festeggia il quinto compleanno dalla quotazione

Avio brilla al debutto sullo Star

Unieuro pronta al debutto dopo un collocamento senza grandi acuti

Borsa di Milano prudente, oggi debutta Telesia

Wall Street, è già tempo di Ipo: Snap prepara il debutto sul Nyse

Enav, debutto col botto: +10,6%

Enav debutta coi botti a Piazza Affari

Enav debutta in borsa lunedì prossimo

Poste Italiane, altro 29,7% in borsa dopo l’estate

Industrial Stars of Italy 2, debutto in rosso sull’Aim Italia

Veneto Banca procede verso la quotazione

Arabia avvia esame possibile Ipo di Aramco

Metro Bank rafforza il capitale prima dell’Ipo

Abn Amro ritorna in borsa dal 20 novembre

Le Winx in borsa entro un paio d’anni

Poste Italiane sbarca in borsa martedì 27 ottobre

La liquidità potrebbe tentare Procter and Gamble

Ovs non brilla il giorno del debutto a Milano

Cina: troppe Ipo drenano liquidità, interviene la Banca del Popolo Cinese

Rbs: Direct Line verso un’ipo da 2,6 miliardi di sterline

Santander Mexico: un debutto in Borsa da 12,7 miliardi di euro

Santander Mexico sbarca sulle borse di New York e Città del Messico

Destinazione ipo, Compagnia della Ruota si presenta

GM, tutto pronto per l’Ipo

Agricultural Bank of China, Ipo da record

Borse – Dopo la Cina e il Brasile alla guida delle Ipo torna l’Europa

Brusca frenata per le IPO a livello globale

Crolla il mercato delle Ipo nel 2008

Ti può anche interessare

Consulenti, 10 consigli per costruire una leadership perfetta

Partendo dalla valorizzazione del termine "coerenza", ecco il decalogo per il manager impeccabile ...

La tecnologia al servizio degli investimenti

Sono in arrivo nuove innovazioni sulla piattaforma ActivTrader. Saranno presentate nel corso del pro ...

Crypto e Fintech a Milano per i professionisti della finanza

Numerosi i progetti e gli speaker presenti in una due giorni milanese, tra startup digitali e invest ...