Blueindex: Deutsche Bank rimbalza, Hsbc frena

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 23 Settembre 2016 | 11:30
Torna qualche acquisto su Deutsche Bank, che così riconquista la testa del Blueindex. In cosa solo 4 componenti segnano un calo, il peggiore di tutti questa volta è Hsbc Holding

DEUTSCHE BANK TIRA IL FIATO – Deutsche Bank si riprende dopo alcune sedute negative e grazie al rally dei mercati azionari scattato dopo il rinvio a fine anno di ogni decisione sui tassi da parte della Federal Reserve chiude la giornata di giovedì in rialzo del 3,24%, guadagnando la testa della classifica giornaliera del Blueindex. Sul titolo permane peraltro un’alea elevata a causa del procedimento portato avanti dal Dipartimento di Giustizia Usa in merito alla vendita di titoli legati a mutui residenziali subprime prima della crisi del 2007.

TORNA A BRILLARE ANCHE AZIMUT – Alle spalle del gruppo tedesco torna a farsi vedere anche Azimut (+2,99% a fine giornata), reduce da qualche seduta incerta. Il titolo italiano sembra aver beneficiato delle voci di un possibile passaggio di FinecoBank da Unicredit a Banca Generali, voci che testimoniano una possibile accelerazione del processo di trasformazione e riaggregazione del settore del risparmio gestito italiano, che vede anche nella cessione di Pioneer Asset Management un altro suo punto focale.

SOLO IN 4 CHIUDONO IN ROSSO – In una giornata in cui solo 4 componenti su 40 del Blueindex hanno terminato la seduta in rosso, la maglia nera è toccata a Hsbc Holding, che ha dovuto segnare una perdita dell’1,94%, staccando Julius Baer (ancora sottotono con un calo dello 0,73%), Bank of New York Mellon (-0,42%) e State Street (terminata appena sotto i valori della vigilia a -0,04%). Poco mosse anche Mps, in attesa di capire se il futuro aumento di capitale porterà anche all’ingresso di un nuovo partner di peso, e Mediobanca, che non ha reagito all’approvazione del progetto di bilancio 2015-2016 da parte del Cda.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: corre Gam, cade Legg Mason

Blueindex: è tempo di trimestrali ma occhio al dollaro

Blueindex: ottimo finale di settimana per Gam Holding

NEWSLETTER
Iscriviti
X