Jab Holdings riporta le attività di Krispy Kreme Doughnuts sotto lo stesso tetto

A
A
A
Luca Spoldi di Luca Spoldi 4 Ottobre 2016 | 14:10
La tedesca Jab Holding riacquista le attività britanniche di Krispy Kreme Doughnuts, dopo aver già rilevato le attività Usa in primavera e si consolida sul mercato mondiale del caffè

UN RITORNO SOTTO LO STESSO TETTO – A volte ritornano (sotto uno stesso tetto): Krispy Kreme Doughnuts, controllata dallo scorso maggio da Jab Holding, holding d’investimento della famiglia di imprenditori tedeschi Reimann (che secondo Forbes a fine 2015 disponeva di un patrimonio complessivo di 16 miliardi di dollari), ha raggiunto un’intesa per riacquistare le sue ex attività in Gran Bretagna cedute nel 2011 alla società di private equity Alcuin Capital Partners Llp.

CANCELLATA LA PREVISTA IPO – Risulta cancellata di conseguenza la prevista Ipo delle attività medesime. Non è stata resa nota alcuna cifra ufficiale per la transazione, ma una fonte citata da Bloomberg ha affermato che il controvalore è stato simile a quello dell’Ipo annullata, che avrebbe dovuto valorizzare le attività in questione tra 187 e 212 milioni di sterline.

UN PORTAFOGLIO CHE PROFUMA DI CAFFE’ – Jab Holding, specializzata in investimenti in marchi “premium” con forte crescita ed elevati margini consolida così la sua presenza nel settore del caffè, ove era già presente tramite Espresso House, Baresso e Keurig Green Mountain, essendo Krispy Kream Doughnuts il terzo più importante operatore del settore dopo Starbucks e Nestle.

BRAND PREMIUM AD ALTI MARGINI – Oltre ai business legati al caffè, Jab Holding ha in portafoglio partecipazioni come Coty (che di recente ha rilevato le attività di Procter & Gamble nel settore “specialty beauty”), Acorn Holdings e una quota dell’8% di Reckitt Benckiser (cui fanno capo marchi come Durex, Finish, Calgon, Scholl, Nurofen, Gaviscon e Clearasil, ma anche Bally, Jimmy Choo e Belstaff).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Krispy Kreme Doughnuts riacquista attività in Gran Bretagna

NEWSLETTER
Iscriviti
X