Senza categoria

Best Global Brand, Axa primo marchio assicurativo

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 7 Ottobre 2016 | 07:18
Il marchio della società francese è il 46° miglior brand globale, in crescita di 2 punti in un anno, e il terzo miglior brand tra tutti i servizi finanziari.

LA CLASSIFICA – Axa si conferma il primo brand assicurativo nella classifica Interbrand dei Best Global Brands: il gruppo si unisce ai primi 3 brand di servizi finanziari e conferma la sua posizione nella classifica dei primi 50 marchi mondiali, diventando 46esimo grazie a una progressione di 2 punti. Axa è il primo brand assicurativo al mondo per l‘8° anno consecutivo, con un incremento del 14% del valore del marchio. La classifica dei Best Global Brands conferma il valore del brand Axa: 46° miglior brand globale, in crescita di 2 punti in un anno, primo brand assicurativo e 3° miglior brand tra tutti i servizi finanziari, con un brand value in crescita del 14% quest’anno. Ciò rappresenta un aumento del 49% dal 2013. Oggi è valutato 10.579 milioni di dollari. “Siamo molto orgogliosi di essere il brand assicurativo leader per l’8° anno consecutivo. Vorrei ringraziare i nostri 103 milioni di clienti che ci hanno dato fiducia ancora una volta quest’anno. Vorrei anche ringraziare i nostri dipendenti e i nostri distributori per questo nuovo traguardo. Il loro impegno quotidiano nei confronti dei nostri clienti esemplifica la nostra nuova visione strategica: permettere alle persone di vivere una vita migliore. Il marchio Axa riflette questa missione e siamo molto lieti che i nostri sforzi siano riconosciuti. Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo avere la capacità di adattare la nostra organizzazione perché possa affrontare nuove sfide, rispondere alle esigenze della società e dare il buon esempio. Il brand Axa è un asset estremamente prezioso ed è il maggior esempio del nostro scopo, dei nostri valori e della nostra cultura. La forza del brand è il driver della fiducia dei nostri 103 milioni di clienti, un motivo di orgoglio per i nostri team e di attrattività per i nostri 130.000 distributori”, ha detto Véronique Weill, group chief customer officer.

UN BRAND IN CRESCITA – Interbrand fa sapere: “Ogni anno siamo colpiti dalla trasformazione di Axa. È un brand che sta crescendo con la consapevolezza necessaria a superare il proprio status quo. Hanno l’ambizione di cambiare il proprio settore e la capacità di attrarre i talenti per far accadere tutto questo. Si tratta di un inspring brand, animato da umiltà e convinzione: se fanno una promessa si può essere certi che la manterranno”. “Negli ultimi mesi, abbiamo continuato ad espandere la nostra presenza in nuovi territori, in particolare in Africa. Sulla base dei bisogni dei nostri clienti e dei nuovi scenari digitali, abbiamo aumentato il nostro focus sulla customer experience e rafforzato la nostra value proposition verso nuovi segmenti di clientela. Stiamo anche sviluppando un ecosistema di partnership e innovazione per accelerarne ulteriormente la trasformazione, in linea con l’obiettivo di diventare un vero e proprio partner dei nostri clienti. Al centro di ciò che facciamo, il nostro brand beneficia di tutti questi sforzi e allo stesso tempo li supporta: è questo il circolo virtuoso che abbiamo costruito”, ha aggiunto Amélie Oudéa-Castera, group marketing and digital officer.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X