Piazza Affari azzera il rialzo iniziale, Beni Stabili sottotono

A
A
A

Avvio positivo per Piazza Affari, ma subito scattano prese di profitto in linea con l’andamento dei mercati europei. In luce i finanziari, sottotono Beni Stabili.

Luca Spoldi di Luca Spoldi17 ottobre 2016 | 09:03

EUROPA SOTTOTONO, MALE L’ENERGIA – La settimana apre in moderato calo per le borse europee, complici alcune vendite che colpiscono il comparto dell’energia e la prudenza che prevale in attesa di vedere giovedì se la Bce estenderà o meno il programma di quantitative easing, attualmente in scadenza nel marzo del prossimo anno, eventualmente modificandone alcuni parametri tecnici. Del clima incerto risente anche Piazza Affari che pure grazie al buon tono del comparto finanziario aveva aperto la giornata in allungo.

ANCHE MILANO AZZERA RIALZO INIZIALE – Così a metà mattinata il Ftse Mib segna -0,23%, il Ftse Italia All-Share cede lo 0,18% e il Ftse Italia Star rimane a -0,03%, in calo rispetto ai valori segnati in avvio. Tra le blue chip italiane prosegue la corsa di Bper, davanti a UnipolSai, Generali, Unicredit e Ubi Banca. Scattano invece prese di profitto su Bpm, dopo il via libera all’acquisizione da parte di Banco Popolare, oltre che su Salvatore Ferragamo, Campari, Terna e Saipem, tutte in rosso di oltre un punto percentuale.

FINANZIARI IN LUCE, FRENA BENI STABILI – Tra i titoli a media capitalizzazione cala anche Beni Stabili, che con l’acquisto del 20% di Beni Stabili Development Milano Greenway per 6,5 milioni è divenuta è divenuto unico proprietario delle aree Symbiosis e di via Schievano, entrambe a Milano, destinate a essere riqualificate e a veder costruiti nuovi uffici e un centro direzionale, in coerenza col core business di Beni Stabili.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Beni Stabili, Marion Pignol nuova chief corporate officer

Beni Stabili si mette in luce a Piazza Affari, anche grazie a Citigroup

Beni Stabili cede a Luxottica un immobile in centro a Milano

Beni Stabili cede il 40% della sua Sicaf immobiliare

Beni Stabili prende un portafoglio di immobili dal Creval

Banca Finnat cede partecipazione in Revalo a Beni Stabili

Beni Stabili, Del Vecchio si riporta allo 0,17%

Banca Widiba-Beni Stabili, al via il contratto di locazione a Milano

Beni Stabili strappa al rialzo, beneficia scenerio tassi

Sta per nascere nuovo polo italiano?

Beni Stabili, via al collocamento di bond equity linked per 50 milioni

Real estate, Beni Stabili cede il 12% di Beni Stabili Property Service a Fondazione Crt

Beni Stabili, l’Imu manda in rosso i conti 2012

Immobiliare, Beni Stabili deconsolida l’attività

Fondi immobiliari, Beni Stabili lancerà nuovi comparti

Beni Stabili, accolto ricorso su contenzioso Comit

Beni Stabili Sgr cede un immobile a Milano

Fondi – Beni Stabili Sgr chiude il collocamento di Spazio Sanità

Beni Stabili Siiq, novità a Milano

Beni Stabili, countdown per la SIIQ

Beni Stabili, vende palazzo locato a Prada

Beni Stabili riqualifica il complesso Garibaldi

Beni Stabili, utile netto a 32 milioni

Del Vecchio socio di Beni Stabili al 4,267%

Real Estate – Beni Stabili, il risultato di gestione cresce

Beni Stabili, perdita netta di 51,5 milioni nel 2009

Real Estate – Beni Stabili chiude l’anno con vendite per 38 milioni

Real Estate- Beni Stabili l'utile cala a 36 milioni

Fondi immobiliari: un nuovo orizzonte sereno

Beni Stabili, due operazioni tra Roma e Milano

Beni Stabili, l'utile netto segna +10%

Immobiliare sotto la lente: dopo IPI si aspetta Beni Stabili e Gabetti

Ti può anche interessare

Mirabaud AM: gli anti etf

“Lasciate ogne speranza di sovrarendimento, voi ch‘intrate”. Con una battuta dai rimand ...

G20, gli squilibri del mondo sul tavolo dei grandi

Al via a Buenos Aires il vertice di due giorni del G20, che riunisce i leader dei 20 paesi più indu ...

Boeri (Inps): conti sbagliati sulle pensioni

Il presidente dell’istituto nazionale della previdenza critica le scelte del governo che istituisc ...