Kreuzkamp, (Deutsche AM) “Il bitcoin? Un’idea brillante ma dal futuro incerto”.

A
A
A

L’opinione del cief investment officer di Dutsche Asset Management sulle criptovalute

Andrea Telara di Andrea Telara29 dicembre 2017 | 09:52

I Bitcoin sono un’idea brillante ma con un futuro incerto. E’ questo, in sintesi, il pensiero sulla nota criptovaluta di Stefan Kreuzkamp (nella foto), chief investment officer di Deutsche AM, esposta in un editoriale sul sito web della società. In particolare, il gestore ritiene che la vera minaccia oggi gravante sul mondo delle criptovalute (non solo e non tanto sul bitcoin ma su tutte le altre monete virtuali nate nell’universo di internet) sia l’atteggiamento che avranno le banche centrali verso questo fenomeno e la regolamentazione che verrà adottata. Per questo i bitcoin devono essere considerati uno strumento molto speculativo.

LEGGI QUI L’EDITORIALE DI KREUZKAMP IN INGLESE


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Dws, alleanza in Giappone e 7 miliardi di valore

ConsulenTia18/Socci (Deutsche AM): “Investimento, ai clienti piace responsabile”

Private, colpaccio di Deutsche Bank

Ti può anche interessare

Il “buy” del consulente – 15/10/18, da Eni a Piaggio

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...

ScaleIT, a Milano le startup che ce l’hanno fatta

Appuntamento questa sera alle 21 con Bfc Events ...

Consulenti, le nuove tariffe in Gran Bretagna

Gli schemi commissionali adottati nel Regno Unito dopo i cambiamenti normativi degli ultimi anni ...