Esma, faro su derivati e criptovalute

A
A
A

La consultazione intende stabilire se gli operatori finanziari possono avvalersi – a protezione degli investitori – dei poteri di product intervention previsti dall’articolo 40 della direttiva Mifir. L’Authority vuole poi appurare se tali misure siano applicabili anche nel caso delle criptovalute.

Chiara Merico di Chiara Merico22 gennaio 2018 | 11:05

LA CONSULTAZIONE – L’Esma (European Securities and Markets Authority) ha avviato lo scorso 15 dicembre  una consultazione con gli operatori finanziari sulla possibilità di avvalersi – a protezione degli investitori – dei poteri di product intervention previsti dall’articolo 40 della direttiva Mifir in caso di commercializzazione, distribuzione o vendita di Cfd (contract for difference), compresi il forex spot e le opzioni binarie. L’Autorità europea intende inoltre appurare se tali misure siano applicabili anche nel caso delle criptovalute, con il conseguente divieto di commercializzazione, distribuzione o vendita di opzioni binarie agli investitori retail. La consultazione si chiuderà il 5 febbraio 2018.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Commissioni di performance, arriva la stretta dell’Esma

Derivati, ora più poteri a Esma

Risparmio gestito, fondi alla resa dei costi

Private banking, prezzi troppo alti

Derivati, la Brexit non sgancia la bomba

Fondi, in Italia sono un salasso

Esma estende di tre mesi lo stop ai derivati

Emittenti e informativa, Esma detta le regole

Consulenti, linee guida d’autunno

Esma, un anno all’insegna di Mifid 2

Opzioni binarie, divieto di vendita al retail

Fuori le obbligazioni dal bail in, la mossa di Eba ed Esma

Mario Nava al timone del Cema

Cfd, l’Esma ha fatto cilecca

La scure di Esma: bye bye opzioni binarie (per ora)

Esma orienta, Consob recepisce

Criptovalute, il warning della vigilanza europea sui rischi

Esma e securities market, un dibattito aperto

Opzioni binarie, Esma in campo contro i broker

Esma, gli echi della nuova fiscalità Usa preoccupano l’Europa

Cfds, opzioni binarie e speculazione, Esma entra a gamba tesa

Esma, giro di vite su cfd e opzioni binarie

Esma: “Occhio ai rischi delle criptovalute”

Nafop all’Esma: valutazione di adeguatezza sì, ma sul portafoglio

Securities markets: chiamata congiunta da Consob, Esma e Bocconi

Valutazione dell’adeguatezza, Ascosim risponde a Esma

Consulenti, con Mifid 2 cambiano i requisiti di adeguatezza

Market abuse, i chiarimenti dell’Esma sui doveri dei consulenti

Definire il rischio è un po’ rischioso

Consulenti: l’Esma rivede i requisiti di adeguatezza

Esma, come certificare conoscenze e competenze dei consulenti finanziari

Esma e Mifid 2, guarda il videoconfronto tra consulenti e commercialisti

Regole Esma e Mifid 2, come vendere un fondo extra-europeo

Ti può anche interessare

Consulenti, le istruzioni per conquistare i Millennials

Sappiamo bene che il pubblico dei professionisti della finanza deve confrontarsi con sempre maggiore ...

Mediolanum: l’impasse sui Pir potrebbe costare caro

L'impatto non è ancora prevedibile, ma se si guarda al 2018... ...

Dossier reclutamento – Widiba

L’anno è iniziato da poco e come vuole la tradizione, una volta messi da parte i numeri del bilan ...