Reti Credem, Benetti in cabina di regia

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 24 Aprile 2018 | 11:16
Coordinamento unico per tutti i consulenti finanziari e private banker del gruppo, dal Credito Emiliano a Banca Euromobiliare

Matteo Benetti (nella foto a destra) ha assunto l’incarico di coordinatore unico sia dei due canali private banking e consulenti finanziari di Credem sia delle due reti, di private banking e consulenti finanziari di Banca Euromobiliare.

A fine 2017 il perimetro dei quattro canali contava complessivamente oltre 35 miliardi di euro di masse di cui 60% gestite, 1.200 professionisti tra private banker e consulenti finanziari. Il target per fine 2018 è raggiungere complessivamente 37 miliardi di euro di masse (+2 miliardi).

A livello dei singoli canali è confermato a capo della rete di consulenti finanziari Credem Moris Franzoni nominato a luglio 2017. A capo del canale private banking di Credem, è stato invece recentemente nominato Gianluca Rondini. Per quanto riguarda Banca Euromobiliare la struttura dei private banker dipendenti è guidata invece, da alcune settimane, da Paolo Zulian, mentre lo stesso Benetti guida, in Banca Euromobiliare, la rete di consulenti finanziari dell’istituto (nella foto a sinistra la squadra al completo). 

“Questa decisione”, ha detto Benetti, “permette di offrire alla clientela di elevato standing quattro differenti modelli di servizio all’interno dello stesso gruppo bancario, mettendo a fattor comune i punti di forza e preservando le value proposition di ogni modello di rete”.

Nel dettaglio, le reti di private banking e consulenza finanziaria di Banca Euromobiliare manterranno la loro forte connotazione di banca private specializzata nella gestione dei grandi patrimoni, il private banking e la consulenza finanziaria Credem saranno maggiormente rivolte alla clientela che ricerca prodotti e servizi di banking tradizionale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Così Banca Euromobiliare punta a crescere nel pb

Banca Euromobiliare, un big del Credem alla presidenza

Banca Euromobiliare, serata elegante in quel di Firenze

Banca Euromobiliare, una serata prestigiosa a Villa Pignatelli

Bluerating Awards 2019: Banca Euromobiliare, ecco i cf in nomination

Se il consulente va dallo chef

Euromobiliare: il private sedotto dall’arte della sabbia

Banca Euromobiliare e la metafora spaziale

Bluerating Awards, i cf in gara di Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare, ingresso top a Torino

Bluerating Awards 2018, ecco le dodici reti in gara

Banca Euromobiliare cresce a Varese

Banca Euromobiliare, sferzata private

Anno record per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare, balzo dell’utile nel semestre

Banca Euromobiliare ingaggia due private

Banca Euromobiliare saluta 12 ingressi in tre mesi

Banca Euromobiliare, valzer di poltrone nella rete

Banca Euromobiliare strappa un manager a Ubs Wm

Banca Euromobiliare si rafforza a Torino

B. Euromobiliare allarga la rete nel Nord-Est

I fondi La Française entrano nelle unit linked del gruppo Credem

Pf Awards 2016, è di Fideuram ISPB la medaglia d’oro nella Consulenza fiscale alla famiglia

Banca Euromobiliare, arrivano sette nuovi private banker

Banca Euromobiliare, in arrivo altri quattro nuovi banker

Banca Euromobiliare, 5 nuovi ingressi

Private banker, altri 5 reclutamenti top per Banca Euromobiliare

Banca Euromobiliare prosegue lo sviluppo della rete e punta sulla Toscana

Banca Euromobiliare, lascia l’a.d. Ferdinando Rebecchi

Private banking, Euromobiliare apre le porte a un altro ex Mps

Banca Euromobiliare, un traguardo da cinque miliardi di euro

Banca Euromobiliare si regala due consulenti finanziari

Promotori, nuovi ingressi per Banca Euromobiliare

NEWSLETTER
Iscriviti
X