Esma, un anno all’insegna di Mifid 2

A
A
A
di Matteo Chiamenti 3 Luglio 2018 | 10:32
L’autorità ha pubblicato il report annuale sull’attività

L’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (Esma) ha pubblicato la sua relazione annuale 2017, che definisce gli obiettivi, le attività e i risultati chiave dell’Esma nel corso del 2017.

Nel 2017, l’Esma ha continuato a compiere progressi nella sua missione di rafforzare la protezione degli investitori e promuovere mercati finanziari stabili e ordinati. L’Esma si è concentrata sulla realizzazione delle seguenti priorità chiave nel suo programma di lavoro annuale 2017:

Convergenza di vigilanza: implementazione di MiFID II e Mifir.
Valutare i rischi: concentrarsi sulla qualità dei dati.
Unico manuale di regole: Benchmarks and Capital Markets Union.
Supervisione diretta: supervisione di CRA e TRs e loro attività ausiliarie.
Il rapporto contiene dettagli sul lavoro dell’ESMA in ciascuna di queste attività, con particolare attenzione ai risultati chiave in ciascuna di queste aree.

Qui il testo integrale della relazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti