Il “buy” del consulente – 21/09/18, da Enel a Gamenet

A
A
A

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari

Avatar di Redazione21 settembre 2018 | 11:43

Per gli analisti di Banca Akros vale un Buy Gamenet con target price di 15 euro, alzato dai precedenti 12 euro dopo l’acquisizione di Goldbet. Giudizio Accumulate per Poste Italiane con prezzo obiettivo di 8,30 euro sulla finalizzazione dell’acquisizine di SIA, e per Sogefi (tgt a 3,75 euro) sul nuovo contratto di fornitura per una casa auto tedesca per una sportiva elettrica.

ValueTrack rivede al rialzo le stime su Mailup e assegna un fair value di 3,45 euro al titolo di digital marketing; Ubi Banca valuta poi buy Elettra Investimenti con fair value di 15 euro (in scia a quanto dichiarato dal management durante il Lugano Small & Mid cap Investor Day). Credit Suisse mette Snam tra i propri top pick e assegna un target price di 4,5 euro, Morgan Stanley conferma il proprio Overweight su Telecom Italia con target a 0,85 euro e Kepler Cheuvreux dà Buy a Cementir, con target a 8,30 euro. Per Mediobanca Credito Valtellinese è Outperform, e la stessa raccomandazione è di Exane su Enel. Sempre per Mediobanca sono Outperform Mediaset con obiettivo di 3,70 euro e Prysmian con fair value di 27,50 euro (buy invece per Kepler Cheuvreux con obiettivo di 28 euro) dopo la diffusione dei risultati semestrali.

A cura di FinanzaOperativa.com


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fineco, i vantaggi del consulente azionista

Azioni vs obbligazioni, sulle cedole non c’è storia

Salone del Risparmio, Legg Mason GAM: “Azioni: è giunto il tempo delle strategie unconstrained”

Ti può anche interessare

Arriva la prima radiazione targata Ocf

Inizia l’attività di vigilanza ...

Cassazione, lo Stato deve pagare l’Imu ai Comuni

Lo Stato rischia di dover pagare un salasso di alcuni miliardi ai comuni ...

Fondi, top e flop del 25/09/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...