I mercati fanno paura, retromarcia sulla manovra

A
A
A

Rapporto deficit/pil destinato a scendere a partire dal 2020

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti3 ottobre 2018 | 09:10

E alla fine i mercati finanziari hanno fatto paura. Dopo una giornata travagliata a suon di botte di spread e crolli di borsa, il presidente del Consiglio Giuseppe Conte al termine di un vertice a Palazzo Chigi ha annunciato che il rapporto deficit/pil resterà al 2,4% solo per il primo anno, mentre per il 2020 scenderà al 2,2% e nel 2021 arriverà fino al 2%. Un nuovo vertice sulla manovra è previsto a Palazzo Chigi mercoledì mattina.

Come riportato da diverse testate nazionale, all’incontro, durato un paio di ore, hanno partecipato oltre a Conte i due vice, Salvini e Di Maio, il ministero dell’Economia Giovanni Tria, il sottosegretario alla presidenza Giancarlo Giorgetti, il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, e i due sottosegretari (in attesa di nomina a viceministri) Laura Castelli e Massimo Garavaglia.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Morgan Stanley acquisisce E-Trade: è l’operazione più grande dalla crisi dei subprime

Mediolanum, il ruolo sociale del banker

Banca Generali, il migliore anno di sempre

Investimenti, la stagione degli utili viene e va

Investimenti: rendimenti da record con l’immobiliare

Consulenza, come sarà il wealt management nel 2025

Consulenti, un ritardo può essere fatale

Investimenti, il nuovo potere dei mercati finanziari

BlackRock, caro ceo ti scrivo

Investimenti: debito emergente e guadagni

Widiba, una doppietta di reclutamenti per il private

Brexit e accordo USA-Cina tengono in allerta i mercati

Finanza comportamentale, il pericolo dell’ancoraggio

Consulenti, dieci consigli per il 2020

Banca Euromobiliare, una convention per le persone

Pictet AM: l’eurozona, un piano per un futuro più luminoso

Investimenti, tra la stabilità e i rendimenti

Investimenti, l’Europa preferisce tenere i soldi sul conto corrente

Consulenti, la gioventù che non avanza

Pictet AM: Fixed Income – Sbloccare il capitale umano nelle economie emergenti

Deutsche Bank FA, 15 nuovi consulenti per Ruggiu

Investimenti, ecco perchè le sri funzionano ma non ancora abbastanza

Consulenti, 6 scelte per un business lunch perfetto

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Investimenti, high yield, i vantaggi di un approccio globale

Investimenti, asset liquidi e di qualità per vincere la sfida al rendimento

Investimenti: strategie non direzionali, tra dispersione e protezione

Azimut: un ingresso, quattro mosse e un grande obiettivo

IWBank, settebello nel reclutamento

Bce, il commiato di Draghi

Investimenti, tra borsa e unicorni

BMO: “Opportunità per il 2020? Gli investimenti più rischiosi”

Fineco a tutto Forex

Ti può anche interessare

Brexit News: May promette le dimissioni se si giunge ad un accordo

Brexit No Deal sempre più vicina: il Parlamento inglese vota no su tutti gli otto punti alternativi ...

Brexit, è ancora rinvio

Una storia infinita che continua a spostare la data della sua presunta fine: la Brexit deve ricorrer ...

BFC vola nel Cosmo

A 50 anni dallo sbarco dell’uomo sulla luna inizia l’avventura spaziale di Blue Financial Commun ...