Ecco come lo spread strozza le banche (e i risparmi)

A
A
A

Istituti in difficoltà con l’ascesa del differenziale

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti8 ottobre 2018 | 10:53

E’ un’analisi puntuale sulle dirette conseguenze dei movimenti dello spread sul capitale delle banche, quella degli analisti di Citi proposta da Luca Gualtieri lo scorso 6 ottobre sulle pagine di Milano Finanza.

Come riporta l’approfondimento, “L’aritmetica dello spread è implacabile: ogni 50 punti base in più di differenziale erodono dello 0,2% il capitale di prima qualità (Cet 1) delle banche italiane.Il calcolo fatto dagli analisti di Citi in un report pubblicato venerdì 5 traccia un bilancio indicativo della tempesta perfetta che ha investito il sistema. Se in media nel secondo trimestre gli istituti hanno lasciato sul terreno 40 punti base di patrimonio, il quadro si è aggravato dopo la pausa estiva e per il momento non si vedono segnali di normalizzazione”.

Ma la valutazione più “allarmante” proviene da un banker anonimo: “Se lo spread si avvicinasse a quota 400, la situazione si farebbe critica e diverse banche saranno costrette a varare piani di rafforzamento patrimoniale”.

Passando invece ai nomi degli istituti che potrebbero soffrire maggiormente questo scenario, l’analisi ritiene che “il fardello maggiore gravi su Banco Bpm, che per ogni 50 punti di spread in più vede calare il Cet 1 di 33 punti base. La stima di Citi scende a 28 punti per Ubi (che non a caso ha venduto di recente il 30% dei Btp) e a 18 punti per Unicredit e Intesa Sanpaolo”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche, è crollo dei prestiti

Consulenti, ecco il segreto per non mollare

Carige, resa dei conti a settembre

Banche, lo spauracchio dei tagli al personale

Banche, 11 proposte per cambiarle

Credem, utile sugli scudi e le polizze spingono

Mediolanum, dopo l’estate in arrivo novità sulla protezione dei clienti

IWBank PI, utile e raccolta da capogiro

Saxo bank e B.Generali, matrimonio d’eccellenze

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Banca Sistema, la forza dell’utile

Addio a Mario Incrocci, nome storico delle reti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

Fineco, la rete si rinnova con giovani e bancari

Consulente indagato, sequestrati 4 milioni a IWBank

Tagli Unicredit, Salvini dice la sua

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Bce: tassi fermi ma serve sostegno

Deutsche Bank, la ristrutturazione pesa sui conti

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Diamanti in banca, ecco il background giuridico

Fineco regina degli scambi

Bancari, il contratto deve affrontare i cambiamenti

Rendiconti Mifid 2: Banca Generali, il valore della sintesi

Widiba, la cultura finanziaria va al mare

Ubi Banca, sprint nei pagamenti

Assopopolari, nel segno della cooperazione bancaria

Deutsche Bank, la borsa premia la cura-choc

Intesa, private banking sulle Dolomiti

Mediolanum, la raccolta trabocca di gestito

Banche, lo spread regala un miliardo

Assoreti: a maggio tanta liquidità e poco gestito

Banche e reti, i consulenti hanno una marcia in più

Ti può anche interessare

Candriam: venti di supporto per i Mercati Emergenti

L’atteggiamento accomodante della FED è di supporto per i Mercati Emergenti ed evidenzia la volon ...

Brexit, rebus aperto dopo il no del Parlamento

Ora tutte le ipotesi sono plausibili: dall'addio all'Europa senza accordo, all'avvento di un secondo ...

Mattone di Stato in svendita

Le opposizioni attaccano il piano di dismissioni del Governo. Il rischio è che possano deprimere il ...