Un trust in una storia di sospensione

A
A
A

Protagonista è il signor Luigi Rigon, sospeso a livello sanzionatorio per tre mesi

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti11 ottobre 2018 | 12:40

Oggi vi presentiamo la storia di una sospensione sanzionatoria che si relaziona alla questione di compatibilità della professione di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede con la figura di trustee svolta in forma individuale o societaria.

Luigi Rigon ha infatti ricevuto una sospensione sanzionatoria di tre mesi dall’albo dei consulenti finanziari dopo che è stata conclusivamente accertata a suo carico del sig. Luigi Rigon la violazione dell’art. 106, comma 1, lett. e), per aver assunto l’incarico di trustee per il tramite della «[…omissis…]» nel «[…omissis…]», incarico che si pone in grave contrasto con l’ordinato svolgimento dell’attività di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede per conto di Fideuram S.p.A.

Il “racconto” della delibera parte con il riferimento alle note del 21 febbraio 2017 e 24 marzo 2017, con cui il sig. Luigi Rigon ha chiesto alla Consob indicazioni in merito alla «compatibilità della professione di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede con la figura di trustee svolta in forma individuale o societaria», senza tuttavia fornire alcun dettaglio in merito alle specifiche modalità di svolgimento dell’attività oggetto di quesito.

Con la nota del 29 settembre 2017, la Divisione Intermediari – Ufficio Vigilanza Intermediari-Rete e Consulenti Finanziari, sulla scorta della documentazione pervenuta (qui i dettagli), ha fornito al sig. Rigon un più dettagliato riscontro alla richiesta di parere formulata nel febbraio/marzo 2017 evidenziando, tra l’altro, che – alla luce di quanto previsto nell’atto istitutivo del Trust […omissis…] e della disposizione di bonifico eseguita dalla sig.ra […omissis…] con il fine di costituire la dotazione dello stesso – l’incarico di trustee da lui svolto (quale amministratore della società «[…omissis…]») «potrebbe porsi in contrasto con l’ordinato svolgimento dell’attività per conto di Fideuram S.p.A., anche in considerazione del fatto che la dotazione del fondo in trust è stata trasferita presso Allianz Bank, sviando così gli investimenti della cliente presso l’intermediario mandante in favore di altro intermediario»

Consob ha quindi contestato al sig. Luigi Rigon la violazione dei seguenti articoli del regolamento Consob n. 16190 del 29 ottobre 2007:

– art. 106, comma 1, lett. e), per aver assunto l’incarico di trustee per il tramite della «[…omissis…]», incarico che si pone in grave contrasto con l’ordinato svolgimento dell’attività di consulente finanziario abilitato all’offerta fuori sede per conto di Fideuram S.p.A.;

– art. 107, comma 1, per non aver osservato l’art. 8, commi 1 e 2, del Codice Interno di Comportamento adottato da Intesa SanPaolo S.p.A. ed applicabile anche ai consulenti finanziari di Fideuram, ai sensi del quale «alla società è fatto divieto di stipulare contratti, eseguire disposizioni o effettuare operazioni con i clienti se questi intendano a tale scopo avvalersi di procuratori o incaricati che siano dipendenti della società stessa» e «agli esponenti e ai dipendenti è fatto divieto di accettare le procure e gli incarichi di cui al comma 1»;

Per tutti i dettagli della vicenda vi rimandiamo alla delibera 20548.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Allianz Bank FA racconta la sua Mifid 2

Allianz Bank FA, i “top level” di Neuberger per i clienti

Allianz Bank FA, il 2019 in 5 notizie

Natale 2019, gli auguri di Allianz

Allianz Bank Fa, un Robeco regalo per i consulenti

Reti Champions League: quarti da urlo, ecco chi passa alle semifinali

Allianz, nuovo ingresso per il business Health

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Bluerating Awards: Allianz Bank FA, ecco I cf in nomination

Reti Champions League: vincitori e vinti dei gironi

Allianz Bank FA si apre agli etf, accordo con Amundi

Allianz Bank e Unigestion, nuova partnership per il multi asset

Allianz Bank FA, gestito e unit linked fanno bella la raccolta

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Allianz, il “bosco volante” nella grande hall della Torre

Reti Champions League: giornata da incorniciare per Pietrafresa e Giuliani

Allianz si prende un pausa dal Bund

Rendiconti Mifid 2: scelta strutturata per Allianz Bank FA

Allianz Italia, raccolta premi da Oscar

Allianz Bank FA, l’evoluzione passa dalle unit linked

Allianz Bank FA, quando Mifid 2 fa rima con crescita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Allianz a misura di famiglia

Olimpiadi a Milano e Cortina, congratulazioni da Allianz

Allianz presenta Matrix: intelligenza artificiale per gli agenti

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Consulenti, l’anno d’oro di Allianz Bank

Dossier reclutamento: Allianz Bank FA

Allianz Bank: TEAM, un’intuizione che ha cambiato il mondo dell’advisory

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

AllianzGI lancia il fondo “Allianz Climate Transition”

Unicredit, Allianz bussa alla porta

Ti può anche interessare

Bce, Draghi tira le orecchie al governo

La Bce è preoccupata per l’andamento dell’economia e cerca di contrastare i rischi di p ...

Investimenti, il termometro obbligazionario

Vi proponiamo di seguito un commento sulle manovre di BCE e Fed e sugli effetti di queste ultime sul ...

Banca Euromobiliare e la metafora spaziale

Saper essere lungimiranti, dare iI tempo necessario agli sforzi profusi perché producano i giusti r ...