Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

A
A
A

Azioni ad alto rendimento del dividendo, molte le opportunità sul mercato. E le reti non deludono…

Avatar di Gianluigi Raimondi15 ottobre 2018 | 12:00

L’ondata di vendite che ha colpito Piazza Affari ha reso ancora più appetibili una serie di azioni, tra big e mid cap, che già storicamente vantavano un alto rendimento del dividendo. Alle quotazioni attuali infatti ci sono circa una ventina di titoli che dalla loro hanno un dividend yield superiore a ben il 5%.

Un livello di rendimento ancora inarrivabile per molte obbligazioni, sia governative che corporate, nonchè per molti prodotti del risparmio gestito. E non si tratta certo di società “spazzatura” o prossime al default, ma di multinazionali di primaria importanza e, udite udite, tra le prime posizioni appaiono delle realtà ben note del mondo dei servizi di consulenza finanziaria.

Ecco di seguito la classifica in ordine di dividend yield in percentuale decrescente (dati aggiornati alla chiusura delle contrattazioni di venerdì 12 ottobre):

  • Banca Farmafactoring 10,36%
  • Intesa SanPaolo 10,22%
  • Azimut Holding 8,20%
  • Banca Mediolanum 7,36%
  • Unipol Sai 7,25%
  • Atlantia 6,98%
  • Equita 6,67%
  • Poste Italiane 6,64%
  • Banca Generali 6,15%
  • Enel 6,10%
  • Mediobanca 6,05%
  • Banca Ifis 6,02%
  • Ascopiave 6,00%
  • Generali 5,67%
  • Snam 5,38%
  • Acea 5,25%
  • Eni 5,07%
  • Cattolica Assicurazioni 5,07%
  • Unipol 5,03%

Ancora, poco al di sotto del 5% troviamo inoltre Terna (4,55%) e Anima Holding (4,92%).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, promossa ancora sulla sostenibilità

Banche e reti, per Ubs c’è chi è buy e chi no

Banca Generali, il private cresce in Toscana

Banca Generali, la raccolta è sempre in forma

Reti Champions League: quarti da urlo, ecco chi passa alle semifinali

Banca Generali, nuova offerta Etica per i consulenti

Banca Generali accelera con Lamborghini sull’innovazione

Banca Generali e Fineco sotto la lente di Ubs

A lezione da Banca Generali

Banca Generali mette il turbo sulla consulenza evoluta

Banca Generali sfonda il muro dei 4 miliardi

Banca Generali, “Best In Italy”

B.Generali, una crescita da 10 (miliardi) e lode

Banca Generali Private, la più amata dagli italiani

Banca Generali, che forza nel Veneto

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

Banca Generali lancia i nuovi comparti in Lux Im

Mossa: prima il banker, poi la tecnologia

Banca Generali-Valeur, affare fatto

Banca Generali: al via il primo certificate a capitale protetto

Banca Generali, da Alliance Bernstein un fondo dedicato

Banca Generali, la raccolta non molla

Banca Generali alla scoperta delle “Meraviglie nascoste” del FAI

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Banca Generali, tutti i piani di Gian Maria Mossa

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Banca Generali, in arrivo 16 nuove strategie d’investimento per la rete

Banca Generali, una certezza chiamata raccolta

Reti, le montagne russe ad agosto

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

Consulenti Banca Generali, l’ascesa dei wealth manager

Un ex cf potrebbe guidare l’economia italiana

Banche, tutti i figli di Ennio Doris

Ti può anche interessare

Consulenti, la giusta fee per voi

Iniziativa di Ascofind rivolta a tutti gli operatori della financial advisory, per stabilire nuove l ...

Banca Generali promossa dagli analisti

Raccomandazioni di acquisto per le azioni della società guidata da Gian Maria Mossa, dopo l’appro ...

Casa, rischio stangata nei prossimi anni

Secondo l'agenzia delle Entrate, il valore catastale delle abitazione è la metà rispetto a quello ...