Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

A
A
A

Azioni ad alto rendimento del dividendo, molte le opportunità sul mercato. E le reti non deludono…

Avatar di Gianluigi Raimondi15 ottobre 2018 | 12:00

L’ondata di vendite che ha colpito Piazza Affari ha reso ancora più appetibili una serie di azioni, tra big e mid cap, che già storicamente vantavano un alto rendimento del dividendo. Alle quotazioni attuali infatti ci sono circa una ventina di titoli che dalla loro hanno un dividend yield superiore a ben il 5%.

Un livello di rendimento ancora inarrivabile per molte obbligazioni, sia governative che corporate, nonchè per molti prodotti del risparmio gestito. E non si tratta certo di società “spazzatura” o prossime al default, ma di multinazionali di primaria importanza e, udite udite, tra le prime posizioni appaiono delle realtà ben note del mondo dei servizi di consulenza finanziaria.

Ecco di seguito la classifica in ordine di dividend yield in percentuale decrescente (dati aggiornati alla chiusura delle contrattazioni di venerdì 12 ottobre):

  • Banca Farmafactoring 10,36%
  • Intesa SanPaolo 10,22%
  • Azimut Holding 8,20%
  • Banca Mediolanum 7,36%
  • Unipol Sai 7,25%
  • Atlantia 6,98%
  • Equita 6,67%
  • Poste Italiane 6,64%
  • Banca Generali 6,15%
  • Enel 6,10%
  • Mediobanca 6,05%
  • Banca Ifis 6,02%
  • Ascopiave 6,00%
  • Generali 5,67%
  • Snam 5,38%
  • Acea 5,25%
  • Eni 5,07%
  • Cattolica Assicurazioni 5,07%
  • Unipol 5,03%

Ancora, poco al di sotto del 5% troviamo inoltre Terna (4,55%) e Anima Holding (4,92%).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Banca Generali, la raccolta supera quota 3 miliardi

Reti Champions League: Mossa sa solo vincere, testa a testa Di Muro-Giuliani

Banca Generali, applausi dagli analisti

B.Generali batte il consensus e regala masse record

B.Generali-Nextam Partners, affare fatto

Banca Generali, uno sponsor a 5 stelle

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Banca Generali, decolla la consulenza evoluta

Banca Generali, la consulenza incontra i certificate

Banca Generali non è in vendita

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Banca Generali, ora il consulente ha un’arma in più

Caso H2O, faccia a faccia di Natixis con le reti

Banca Generali, la scelta sostenibile di Mossa

Generali-Google, alleanza per una rete hi-tech

Banca Generali punta sulle cartolarizzazioni

Banca Generali al fianco delle pmi

Banca Generali espansione in Svizzera all’orizzonte

Ragaini (Banca Generali): “così ci siamo riorganizzati”

Banca Generali, la raccolta tira ancora

Reti Champions Leaugue: Foti-Rebecchi, duello per la vetta

Banca Generali, la ricetta dell’innovazione

Raccolta, Mossa siede sul trono di aprile

Consulenti, Mei saluta Deutsche Bank e guarda oltre

Banca Generali e una quota che fa discutere

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

Banca Generali a tutto Fintech

Banca Generali promossa dagli analisti

Banca Generali sfiora il record nel trimestre

Azimut, Fineco e Banca Generali: le sorelle dalla super crescita

Reti Champions League: Mossa supremacy

Banca Generali, quanti bonus ai consulenti

Ti può anche interessare

Anche Bluerating è a Cernobbio

L'apertura del Forum si concentrerà sulle “sfide globali del futuro e gli impatti sull’economia ...

Brexit: no deal scongiurato, per ora

Sul caso Brexit Londra è più vicina al no deal. Il Parlamento britannico ha approvato infatti la m ...

Bnp Paribas Am: la Bce è a corto di munizioni?

Il commento delle ultime decisioni di politica monetaria dell'eurotower ...