Lo spread sopra 300, boiling point sempre vicino

A
A
A

Prosegue il periodo turbolento per questo indicatore

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti15 ottobre 2018 | 11:00

Non si calmano le acque sul fronte dello spread. Anche nella giornata di oggi il differenziale tra btp e bund a 10 anni è rimasto sopra quota 300, non troppo lontano dai famigerati 4 punti che, a detta di alcuni analisti, segnerebbero il punto di “non ritorno” per il mondo bancario, con diverse realtà costrette a varare piani di rafforzamento patrimoniale.

Sicuramente non ha giovato il nuovo incaglio sulla manovra uscito dal vertice della scorsa domenica sera, avente per oggetto la cosiddetta “pace fiscale”. Non è stata infatti ancora trovata l’intesa tra M5s e Lega per i dettagli del provvedimento.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, top e flop del 23/01/19

Consulenza, l’alba dell’era dell’open banking

Etf, Ubs AM amplia la gamma sostenibile

Albo, 110 (indipendenti) e lode

Investimenti: il biotech vale una scommessa

Jupiter AM, un ex Janus Henderson al comando

Investimenti: trimestrali USA in chiaro scuro

Assogestioni: un aiuto interpretativo sui nuovi Pir

Doppietta di gestori per Robeco

Fondi, top e flop del 21/1/2019

Investimenti: il 2019 inizia col sorriso

Bluerating News del 16/1/18: ecco tutti i protagonisti

Mediolanum: l’impasse sui Pir potrebbe costare caro

Scene da una Brexit

Pictet: due alternative per guadagnare a inizio 2019

5 proposte per salvare il risparmio gestito

Azimut scarica In Alternative

Consulenti, che peso le fee di performance

Fondi, top e flop del 10/01/19

Derivati, parte l’offensiva della vigilanza dopo Mifid 2

Azimut, il 2018 si chiude col sorriso

Firme contraffatte e altre violazioni, radiato consulente

Investimenti: valute in prima linea

Investimenti, il Dragone ci vede lungo

Così le sgr affiancano le reti

Asset allocation: puntare sulla crescita di qualità

Il Cenone a misura di consulente

Consulenza in borsa: Fineco ok, Azimut ko

Consulenti: 3 date chiave per il vostro 2019

BlackRock: tanti profitti, ma quanti riscatti

I supereroi della consulenza si raccontano a Bluerating

Wall Street, i robot pesano sempre di più

Dai Pir una spinta Ipo

Ti può anche interessare

Anche gli istituzionali bocciano il Btp Italia

Anche l’ultima speranza di riscatto è svanita. A voltare le spalle al Paese non sono stati so ...

Fondi, top e flop del 19/09/18

La rubrica dedicata al risparmio gestito ...

Mini Futures per grandi investitori

ITForum rappresenta un’ottima occasione di incontro con gli investitori. “Parleremo soprattutto ...