Il “buy” del consulente – 24/10/18, da Banca Generali a Danieli

A
A
A

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari

Avatar di Redazione24 ottobre 2018 | 12:07

Banca Akros giudica Buy Piaggio (target price a 3,10 euro) dopo i buoni dati di ieri, Saipem (tgt a 6,4 euro) dopo i dati del Q3, StM (tgt a 23 euro) sul trimestre positivo e la forte guidance. Accumulate per Banca Generali (tgt a 22 euro da 22,5) su attese di un Q3 flat, Danieli (tgt a 23 euro da 25,2 euro) dopo i dati della guidance 2018-19, Enel (tgt a 5,75 euro)su attese di nuove operazioni in America Latina, Fincantieri (tgt a 1,65 euro) che avvierà una jv nel militare, Moncler (tgt a 41 euro) di cui ci si attende un Q3 forte.

Per gli analisti di Equita valgono un buy Autogrill con target price di 11,70 euro (secondo rumors il ruolo di Gilberto Benetton potrebbe essere preso da Ermanno Boffa, marito di Sabrina, figlia di Gilberto, o vi potrebbe essere un rinnovato impegno di Alessandro Benetton, figlio di Luciano), Moncler con fair value di 43 euro (il titolo tratta a circa 22.5x il P/E stimato per il 2019 contro un P/E 20.7x del settore che a sua volta dopo la recente correzione tratta con un premio rispetto al mercato del 65%  rispetto a circa 50% di media storica) e Sogefi con prezzo obiettivo di 3 euro, ridotto però del 21% rispetto al target precedente dopo i risultati trimestrali.

Proseguendo, in scia all’Aim conference di Londra, Banca Imi assegna un buy ad Alkemy con target di16,20 euroOrsero con obiettivo di 12 euro e Wiit con fair value di 62,10 euro. Giudizio buy inoltre per Autogrill con target price di 12,30 euroFca con prezzo obiettivo di 18,60 euro in vista della trimestrale in calendario il prossimo 30 ottobre e Saipem con fair value di 5 euro (trimestrale oggi). Valgono poi un add Banca Generali con target di 24,50 euro (offerta voncolante per Nextam Partners) e Generali con obiettivo di 16,80 euro dopo l’acquisizione della polacca Union Investment.

Ancora, Mediobanca assegna un outperform ad Azimut Holding con prezzo obiettivo di 15,20 euro dopo l’annuncio dell’acquisizione di McKinley Plowman Group da parte della sussidiaria australiana AZ Next Generation AdvisoryCementir con target price di 8,60 euro (update della guidance per l’esercizio in corso), Leonardo con fair value di 14 euro nonostante il governo belga abbia optato per Lockheed MartinMondadori con obiettivo di 2,02 euro (annunciato l’acquisto di 15.500 azioni proprie), Saras con target di 2,50 euro (margini di raffinazione invariati) e Tenaris con obiettivo di 19,50 euro (trimestrale al 31 ottobre).

A cura di FinanzaOperativa.com


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Il “buy” del consulente – 16/11/2018

Il “buy” del consulente – 15/11/18

Il “buy” del consulente – 05/11/18

Il “buy” del consulente – 02/11/18

Il “buy” del consulente – 23/10/18, da Avio a Snam

Il “buy” del consulente – 19/10/18, da Anima Holding a Telecom Italia

Il “buy” del consulente – 17/10/18, da Elica a Prysmian

Il “buy” del consulente – 15/10/18, da Eni a Piaggio

Il “buy” del consulente – 12/10/18, da Creval a Fila

Il “buy” del consulente – 11/10/18, da Esprinet a Generali

Il “buy” del consulente – 10/10/18, da Autogrill a Pirelli

Il “buy” del consulente – 09/10/18, da Banco Bpm a Fca

Il “buy” del consulente – 08/10/18, da Anima Holding a Wiit

Il “buy” del consulente – 05/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

Il “buy” del consulente – 04/10/18, da BasicNet a Telecom Italia

Il buy del consulente – 3/10/2018, da Azimut a Eni

Il “buy” del consulente – 02/10/18, da Mediobanca a Saipem

Il “buy” del consulente – 01/10/18, da Alkemy a Cnh Industrial

Il “buy” del consulente – 27/09/18, da Avio a Gima TT

Il “buy” del consulente – 24/09/18, da Banca Ifis a Notorious Pictures

Il “buy” del consulente – 21/09/18, da Enel a Gamenet

I Buy del consulente: 20/9/18, da Ferrari a Reno De’ Medici

Il “buy” del consulente – 19/09/18, da Digital Magics a Poste Italiane

Il “buy” del consulente – 18/09/18, da Enel a Ovs

Il “buy” del consulente – 17/09/18, da Banca Generali a La Doria

I Buy di oggi, da Digital Bros a Ovs

Il “buy” del consulente – 7/09/18, da A2a a Zignago Vetro

Il “buy” del consulente – 5/09/18, da Elica a Unicredit

Mercati, i “buy” del 4 settembre 2018

Ti può anche interessare

Debito sovrano e corporate: allarme bolla

Un pericolo all'orizzonte ...

Il “buy” del consulente – 16/11/2018

Ecco i titoli su cui puntare secondo i principali analisti. ...

I cereali non piacciono agli hedge fund

La guerra dei dazi coinvolge i mercati della soia e dei cereali. E i fondi di investimento hanno acc ...