L’Italia nel mirino della nuova Lega Anseatica

A
A
A

Un nuovo nemico per il nostro Paese

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti6 novembre 2018 | 09:11

La nuova lega anseatica prepara il braccio di ferro con l’Italia. Olanda, Danimarca, Finlandia, Svezia, Irlanda e Repubbliche baltiche potrebbero rappresentare dei veri e propri ostacoli sulla via della conciliazione con Bruxelles. La visione della riforma dell’Eurozona, contenuta in una lettera firmata a marzo, è intransigente e poco si concilia con le aspettative italiane.

Capitanata dal premier olandese Mark Rutte, l’alleanza punta a un ruolo rafforzato del fondo salva stati. Nel caso di mancate garanzie per il rimborso dei crediti, potrebbero essere chieste misure per migliorare la sostenibilità del debito, comprese procedure semplificate e accelerate per la ristrutturazione. Insomma, un vero e proprio monito per il Bel Paese.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti, l’Europa preferisce tenere i soldi sul conto corrente

Consulenti, la gioventù che non avanza

Deutsche Bank FA, 15 nuovi consulenti per Ruggiu

Investimenti, ecco perchè le sri funzionano ma non ancora abbastanza

Consulenti, 6 scelte per un business lunch perfetto

Allianz Italia, raccolta sugli scudi nel 2019

Investimenti, high yield, i vantaggi di un approccio globale

Investimenti, asset liquidi e di qualità per vincere la sfida al rendimento

Investimenti: strategie non direzionali, tra dispersione e protezione

Azimut: un ingresso, quattro mosse e un grande obiettivo

IWBank, settebello nel reclutamento

Bce, il commiato di Draghi

Investimenti, tra borsa e unicorni

BMO: “Opportunità per il 2020? Gli investimenti più rischiosi”

Fineco a tutto Forex

IWBank PI, super ingresso tra i wealth banker

Accordo Brexit, il punto dei gestori

Credem, la carica dei volontari

Investimenti, come muoversi coi tassi bassi

Investimenti, paradosso delle obbligazioni “verdi”

Investimenti: high yield, quando il rischio premia

Allianz Bank FA, advisory in riva al lago

IWBank PI, la rete acquista peso

Investimenti, azionario ai tempi supplementari

Oggi su BLUERATING NEWS: maxi dividendo in arrivo per Mediolanum

Astolfi-Capital Group, ora è ufficiale

Investimenti: oops they did it again

Credem, è tempo di fusioni interne

Banca Mediolanum, scatto della raccolta ad agosto

Generali-Unipol, partita sul welfare

Credem, le persone prima di tutto

Investimenti, il termometro obbligazionario

Pictet AM: Investimenti, il valore della gestione attiva

Ti può anche interessare

Investimenti, le opportunità emergenti dei bond

Vi proponiamo un commento sulle prospettive per gli investimenti nel debito emergente a cura di Mar ...

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Axa IM

Intervista a Marco de Micheli, senior sales di Axa Investment Managers. ...

Buffet sedotto dal mattone italiano

Il piano di aperture prevede l'inaugurazione di 7-10 uffici in città come Milano, Firenze e Venezia ...