Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

A
A
A
di Matteo Chiamenti 6 Novembre 2018 | 09:40
Bocciati dalla Ue, però si tratta

Si apre un piccolo spiraglio di conciliazione tra Italia ed Eurogruppo in merito alla manovra di bilancio. Il commissario agli Affari europei Pierre Moscovici starebbe lavorando assieme al ministro italiano dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, per un compromesso da raggiungere entro martedì prossimo, evitando possibili procedure.

Anche per questo i due si sono incontrati con quale ora di anticipo sulla riunione dell’Eurogruppo. “Il dialogo deve continuare”, ha chiarito Moscovici al termine del bilaterale, lasciando intendere di aver strappato all’interlocutore quanto meno una promessa: “Sono persuaso che abbia capito che l’Italia debba restare in un quadro di regole”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Le tre variabili per la Germania

Asset allocation, obbligazioni: le differenze che occorre considerare

Mercati: fin che la barca va…

NEWSLETTER
Iscriviti
X