Manovra, il vero spread Italia-Germania è a quota 400

A
A
A

Il Sole24Ore fa un confronto sui tassi reali del nostro Paese e quelli tedeschi

Andrea Telara di Andrea Telara7 novembre 2018 | 09:18

Il vero spread tra Italia e Germania è pari a 400 punti base (cioè al 4%) e non a 300 punti base come dicono i dati ufficiali. A scriverlo è l’edizione odierna del Sole24Ore che mette a confronto i tassi d’interesse reali del nostro Paese con quelli tedeschi. In Italia i titoli di stato decennali rendono infatti il 3,4%. Sottraendo da quest’ultimo l’aumento dei prezzi al consumo, che a Sud delle Alpi è pari all’1,6%, si ottiene tasso reale dell’1,8%. In Germania invece i titoli di stato decennali rendono lo 0,4% mentre l’inflazione è molto più alta che in Italia, cioè attorno al 2,5%. Dunque, il tasso reale tedesco è negativo per 210 punti base, corrispondenti a una quota del 2,1%. C’è dunque una differenza di quasi quattro punti percentuali tra i tassi reali italiani e quelli tedeschi, che ben rappresenta la divergenza oggi esistente tra i due sistemi economici. Mentre il nostro Paese non ha alcun interesse a un innalzamento del costo del denaro, che rischia crescere ancor di più il peso del debito pubblico, la Germania ha invece un interesse opposto. Con i tassi reali negativi, l’aumento dei prezzi rischia infatti seriamente di erodere il potere di acquisto dei risparmiatori tedeschi.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

In arrivo i Btp di nuova generazione

Pimco promuove i Btp

Btp a 30 anni, tutto esaurito

Btp, un’asta da Oscar sul mercato americano

Spread in ribasso, le banche respirano

Carmignac promuove i Btp italiani

Btp, un’asta da tutto esaurito

Btp, cronaca di una rimonta

Btp, la festa non è finita

Boccata d’ossigeno per i Btp

La lunga e rovente estate dei Btp

Istat: Pil in calo su base annua. Lo spread vola

Banche, scorpacciata di Btp

Bankitalia: investitori esteri a caccia di Bot

I btp fanno il pieno e i tassi salgono

Bot e Btp, la grande fuga

Btp sempre più in mano agli italiani

Btp: aste ok, spread giù

Btp, rendimenti giù sull’onda Bce

Btp: che rivincita dopo il flop Italia

Btp, scorpacciata delle banche

Btp, le incognite del nuovo anno 

Btp e spread scommettono su Conte

Btp: un 2019 con tante incognite

Anche gli istituzionali bocciano il Btp Italia

Btp Italia, grande flop: gli italiani non comprano il governo

Btp Italia parte l’asta: cedola minima 1,45%

L’allarme di Artoni sui Btp

I Btp piacciono ancora e calano i tassi

Btp, chi li compra sperando che le tensioni finiscano

Btp Italia, oggi torna sul mercato: ma conviene davvero?

Btp, corrono rischi anche per l’arrivo dei Cir

Investimenti, il governo può spingere i btp

Ti può anche interessare

Cari Consulenti, gli head hunter vi spiano sui social

Ultimamente si sente parlare molto di social media recruiting, una nuova tendenza degli headhunter ...

Rendiconti Mifid 2, l’attacco del fee only

Ha generato non poche polemiche il recente punto di vista sui casi di truffe da parte di consulenti ...

Come guadagnare con lo spread basso

Con la continua diminuzione del differenziale tra Bund e Btp, sembrerebbe che l’Italia stia gu ...