Manovra, Draghi bacchetta Tria: taglia il debito

A
A
A

Appello del presidente della Banca Centrale Europea durante la riunione dell’Eurogruppo

Andrea Telara di Andrea Telara8 novembre 2018 | 10:16

La responsabilità di un Paese come l’Italia, che ha un debito pubblico alto, va oltre le regole europee sui bilanci pubblici. È questa la posizione espressa dal presidente della Banca centrale Europea, Mario Draghi nel corso della riunione dell’Eurogruppo di lunedì scorso. Lo ha riportato il Sole24Ore di oggi, citando fonti europee

Draghi si riferiva ha dunque lanciato un appello al ministro dell’economia. Giovanni Tria e al governo italiano che hanno deciso di presentare un progetto di bilancio per il 2019 con obiettivi che violano il patto di stabilità. Al di là delle regole specifiche sulla “governance” economica, questo è stato l’avvertimentodi Draghi, uno Stato dell’unione monetaria deve assumersi la responsabilità collettiva che deriva dall’adozione della stessa moneta.


COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI CORRELATI

Manovra, arriva anche la bastonata di Draghi

Draghi sta per chiudere l’ombrello del Qe

Nouy (Bce): “Ancora troppi npl per le banche italiane”

Ti può anche interessare

Giuliani: “Ecco come Timone crescerà in Azimut”

Il fondatore della società e presidente del Patto di Sindacato che riunisce i 1600 cf, manager, ges ...

Mef, nuova emissione di bot a 6 mesi

Vediamo i dettagli della nuova tranche nuovi buoni ordinari del tesoro ...

MSCI include nell’indice le A-Share: perché è importante

Dal 1° giugno di quest’anno, MSCI, index provider globale, ha incluso 234 azioni di classe A nel ...