Manovra, dismissioni immobiliari per finanziarla

A
A
A

La risposta del governo italiano alle osservazioni dell’Europa sulla Legge di Bilancio

Andrea Telara di Andrea Telara14 novembre 2018 | 09:46

Maggiori dismissioni di immobili per tenere a bada il deficit. E’ uno degli impegni che l’Italia è disposta a prendere con l’Europa in vista dell’approvazione della manovra economica. Il governo di Roma ha risposto così alle osservazioni delle autorità di Bruxelles, preoccupate per il nostro disavanzo pubblico troppo alto. Le vendite di immobili”, ha detto Di Maio, “non includono i gioielli di famiglia, ma solo beni immobili di ordine minore”. Per accelerare la riduzione del rapporto debito/pil e preservarlo dal rischio di eventuali shock macroeconomici, il governo ha deciso infatti di innalzare all’1% del prodotto interno lordo l’obiettivo di privatizzazione del patrimonio pubblico nel 2019.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Roadshow autunnale per Fidelity

Tutte le date degli incontri dedicati ai professionisti ...

Lyxor lancia il primo Etf Pir obbligazionario puro

Il prodotto, che ha una limitata esposizione al rischio di rialzo dei tassi, si rivolge agli interme ...

Manovra, si studia un altro salva-banche

Le mosse del governo dedicati agli istituti ...