L’allarme di Artoni sui Btp

A
A
A

Il gestore di Impact Sim, ex Azimut, sconsiglia l’acquisto aggressivo di btp

Avatar di Redazione19 novembre 2018 | 10:41

Siamo verso la chiusura anno molto complicato per le azioni italiane e i Btp. “Fino a quando non sarà chiaro che i timori per il Paese sono infondati, gli stranieri penalizzeranno l’Italia”, sottolinea sulle pagine di Milano Finanza Fausto Artoni, fondatore di Impact Sim e ex storico gestore di Azimut. Come riporta il money manager, i mercati azionari europei sono certamente sottovalutati rispetto a quello Usa e le società quotate italiane a grande capitalizzazione lo sono di almeno un altro 20% in più per via del rischio-Paese, uno sconto che è visibile su utiliy, assicurazioni, banche e anche su diverse aziende del comparto industriale.

A chi in questo momento è tentato di comprare Btp sul mercato secondario, visto il crollo delle quotazioni e ricordando come andò nel 2011, quando poi nel giro di pochi mesi lo spread tornò a scendere dopo aver superato quota 500, Artoni risponde: «Oggi lo scenario è completamente diverso. Al limite, man mano che i prezzi scendono si possono incrementare le posizioni, ma non ci sono ancora le condizioni per essere aggressivi negli acquisti».


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

Consulenti, un libro per investire nell’economia reale

Consulenza e illiquidi, tra rivoluzione e rischi

Azimut, raccolta sprint a settembre

Consulenza, il futuro secondo Giuliani (Azimut) e Marconi (Chebanca!)

Rendiconti Mifid 2: voti e pagelle, rete per rete

Azimut, anatomia di una rivoluzione che potrebbe cambiare il mercato

Intesa e Azimut, i veri big del dividendo

Banche e reti, i tre tori che fanno gola a Piazza Affari

Azimut, scommessa americana

Azimut, la rivincita degli ex

Azimut, la volatilità rallenta la raccolta di agosto

Reti, le montagne russe ad agosto

Cade il governo, le reti gongolano in Borsa

Borse, la crisi di governo affossa le reti

Il risiko delle reti nel segno BlackRock

Azimut, a luglio la raccolta non va in vacanza

Dividendi, ecco le reti rendono più dei btp

Reti, Mediolanum e Azimut puntano le pmi eccellenti

Azimut, un utile che fa la storia

Azimut, la raccolta rimane tonica a luglio

Azimut, benvenuto al sud

Azimut, la meglio gioventù

Performance fee, le linee guida Esma non danneggiano le reti

Reclutamenti, Azimut spinge sul Triveneto

Rendiconti Mifid 2, ecco i documenti assicurativi di Azimut

Azimut, si conclude il master sul passaggio generazionale

Azimut a Palazzo Mezzanotte, pronta per la nuova sfida

Azimut, impennata degli afflussi

Reti, quando il private equity diventa retail

Azimut mette nel mirino Banca Generali

Azimut si mette in mostra all’ombra del Vesuvio

Reti Champions League: Molesini, giornata da bomber

Ti può anche interessare

Arriva il Panda Bond per fare impresa in Cina

Il Governo vuole sviluppare affari con aziende cinesi. Obiettivo svelato in occasione dell'arrivo a ...

Piazza Affari, piazza dei padroni

Il padrone più ingombrante è lo Stato, che comanda 23 società quotate che per dimensioni rapprese ...

Fisco e dichiarazioni, come cambiano le scadenze

Gli emendamenti proposti dalla maggioranza di governo, se approvati, faranno slittare il calendario ...