Fisco, salta la sanatoria sugli avvisi bonari

A
A
A
di Redazione 20 Novembre 2018 | 10:10
Le novità fiscali in arrivo

Una sanatoria meno costosa per il bilancio italiano. Il sottosegretario all’Economia, Massimo Bitonci, ha confermato che verrà esclusa dalla stessa la definizione degli avvisi bonari. Una scelta destinata a fare risparmiare circa 3 miliardi di euro, cioè quello che sarebbe stato il peso dei mancati recuperi in tre anni.

Come riporta Il Sole 24 Ore, per le liti fiscali si punta ad aumentare le riduzioni per chi chiude subito la causa. Si potrà arrivare a uno sconto massimo del 95% in caso di doppia vittoria del contribuente in primo e in secondo grado del contribuente con l’Agenzia delle Entrate.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Criptoinvestitori, il fisco vi osserva

Fisco, tutte le novità del decreto per i consulenti

NEWSLETTER
Iscriviti
X