Btp Italia, adesso rischia anche di essere illiquido

A
A
A

Le considerazioni dei gestori dopo il flop del collocamento.

Andrea Telara di Andrea Telara23 novembre 2018 | 09:35

Il collocamento del Btp Italia è stata un vero e proprio flop. Gli ordini da parte degli si sono fermati 2,164 miliardi di euro, il minimo storico. Nell’asta di maggio erano stati collocati titoli per 7,7 miliardi, di cui 4 acquistati dagli investitori finali. Ed era una cifra di per sé contenuta rispetto all’edizione del 2013, che ha registrato ordini per 22,27 miliardi. Come scrive il quotidiano Mf, citando il commento Giuseppe Sersale, strategist di Anthilia, il Btp Italia emesso nei giorni scorsi rischia di essere un titolo poco liquido, se non arriverà un po’ di nuova domanda sul mercato


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Manovra, effetto anche sul Btp Italia che non scalda i piccoli risparmiatori

Btp Italia, al via il collocamento

BTp Italia, in vista il nuovo collocamento

Ti può anche interessare

Dazi, Trump mette sotto osservazione anche l’Italia

Il caso dazi rompe gli argini territoriali. Non solo Cina, Germania, Giappone e Corea del Sud. Anche ...

Btp Italia, al via il collocamento

Si tratta della 14esima emissione di questo bond governativo che avverrà in due fasi: dal 19 al 21 ...

Consulenti e fattura elettronica, la guida definitiva

A cura di Stefano Loconte. Dal 1° gennaio 2019 i titolari di partita Iva, fatta eccezione per alcun ...