Fondi pensione a caccia di gestori

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 27 Novembre 2018 | 11:49
Bandi miliardari per Fondenergia, Fondo Gommaplastica e Concreto

In ballo ci sono diversi miliardi di euro ed è un piatto ricco per le sgr, mentre la loro raccolta tra i risparmiatori privati batte un po’ la fiacca. Stiamo parlando dei bandi di gara per la selezione dei gestori indetti da diversi fondi pensione chiusi (o negoziali) italiani. La partita più groossa si gioca attorno alla gara per la gestione delle linee dinamiche e bilanciate di Fondenergia, il prodotto della previdenza complementare dei lavoratori del settore energetico. Le due linee hanno masse in gestione per un totale di 2 miliardi di euro e la scadenza della presentazione delle domande era fissata al 23 novembre. In attesa di sapere i nomi dei selezionati, è ancora aperta invece la gara per la gestione delle linee bilanciate e dinamiche del fondo pensione destinato ai dipendentil settore della gomma e della plastica. In ballo, in questo caso, ci sono masse per circa 1,2 miliardi di euro. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 9 gennaio. In corso anche la selezione dei gestori per i comparto garantito del fondo Concreto (settore edile), il cui patrimonio è però nell’ordine di appena 26 milioni di euro. La scadenza del bando è fissata il 18 dicembre.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

L’incertezza su futuro e salute spinge fondi pensione e polizze integrative

Arca Fondi, miglior gestore italiano di fondi pensione

Cdp, presentato il Progetto Economia Reale a oltre 40 fondi pensione italiani

NEWSLETTER
Iscriviti
X