I big tech del mondo schivano 71 miliardi di tasse

A
A
A
Avatar di Redazione30 novembre 2018 | 09:39

Risparmi sulle imposte giganteschi, per un totale di oltre 71 miliardi di euro. Sono quelli che i giganti del web e le grandi software house internazionali hanno ottenuto mettendo la loro sede in paesi a fiscalità agevolata. Lo sostiene un’analisi sulle multinazionali dell’Area studi di Mediobanca, che ha preso in esame i bilanci di colossi internazionali del calibro di Apple e Amazon.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Intesa, l’open banking passa da Amazon

Amazon: conti del trimestre positivi, ma la guidance delude

Se Amazon offre anche il conto corrente (quasi)

Ti può anche interessare

Credit Suisse AM, debutto nel private market

...

Btp Italia, a volte ritornano

Collocati oggi i Buoni del Tesoro Poliennali indicizzati all’inflazione ...

Crisi di governo, atto finale

Siamo agli sgoccioli ma una fitta coltre di nebbia continua ad avvolgere il governo italiano. Dopo l ...