Softbank, un’ipo da record che vale 23,5 mld di dollari

A
A
A
Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti 11 Dicembre 2018 | 10:55

Tutto pronto per la quotazione della divisione Tlc di Softbank. Il prossimo 19 dicembre il colosso giapponese della tecnologia farà il suo debutto alla Borsa di Tokyo. Con controvalore complessivo dell’operazione a 2.650 miliardi di yen, pari a 23,5 miliardi di dollari, questa si preannuncia come la più grande offerta pubblica iniziale Ipo sui listini giapponesi. SoftBank intende vendere 1,6 miliardi di azioni a 1.500 yen ciascuna che fanno riferimento alla nuova società chiamata SoftBank Corp.

Il fondatore Masayoshi Son, spinge per quotare l’operatore telefonico prima che la guerra sui prezzi sul mercato giapponese delle Tlc incida pesantemente sulla redditività di quella che finora è stata la principale fonte di ricavi per il gruppo. L’Ipo della divisione Tlc rientra anche nella più ampia strategia del patron di Softbank che prevede un progressivo allonamento dal business delle telecomunicazioni per spostare il gruppo sulle attività di investimento nei settori hitech a più alto potenziale di crescita e di guadagno.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Dazi, è guerra senza sosta

Il tema della guerra dei dazi tra Usa e Cina resta assiduamente sullo sfondo dell’economia int ...

WEBINAR LIVE: La nuova Via della Seta: un’opportunità di investimento da non perdere!

...

Investimenti, i danni dei dazi

I mercati emergenti hanno subito una profonda trasformazione negli ultimi vent’anni, aumenta ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X