Btp e spread scommettono su Conte

A
A
A
di Redazione 13 Dicembre 2018 | 11:35
I mercati sono ottimisti

A cura di Roberta Maddalena.

Il deficit scende al 2,04%. Dopo settimane di trattative con la Commissione Europea, spread Btp-Bund e Borsa Italiana hanno qualcosa da festeggiare sulla manovra di bilancio italiana. Nel corso dell’incontro a Bruxelles con il numero uno della Commissione, Jean Claude Juncker, il premier Giuseppe Conte ha presentato una proposta che prevede il calo del rapporto deficit/pil 2019 dal 2,4 al 2,04 per cento.

I mercati, nel frattempo, reagiscono bene. Lo spread tra Btp e Bund ha chiuso ieri a 274 punti, con il rendimento del decennale che è arrivato al 3,008%, segno di una evidente ventata di ottimismo da parte degli operatori.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti