Generali, la rincorsa del tandem Caltagirone-Del Vecchio

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 28 Dicembre 2018 | 11:29
Acquisti sul titolo nei giorni a cavallo del Natale: Del Vecchio supera il 4% del capitale, Caltagirone vicino al 5%

Gli imprenditori Francesco Gaetano Caltagirone e Leonardo Del Vecchio continuano la loro opera di rafforzamento in Generali. Come riporta il Corriere della Sera, i due hanno fatto acquisti sul titolo del colosso delle assicurazioni anche a cavallo di Natale. Del Vecchio, presidente di Luxottica, con un esborso di 11,9 milioni di euro ha portato la sua Delfin oltre quota 4%. Ma da tempo ha detto di voler raggiungere il 5% del capitale del Leone di Trieste. Allo stesso modo, l’imprenditore edile Caltagirone ha speso 12 milioni per portarsi al 4,78%. Il tutto in vista del consiglio d’amministrazione del 7 maggio, guidato dall’attuale amministratore delegato, Philippe Donnet. l’ad, nel suo piano triennale, ha prospettato agli azionisti tra i 4,5 e i 5 miliardi di euro di dividendi.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X