Aim, Passera guida la carica delle Ipo nel 2018

A
A
A

Spaxs, la spac dell’ex ministro dello Sviluppo economico ha raccolto da sola 600 milioni. La Borsa delle Pmi chiude un buon 2018, con 31 nuove quotazioni e 1,3 miliardi di euro raccolti.

Marcello Astorri di Marcello Astorri28 dicembre 2018 | 15:25

Per l’Aim Italia sta per andare in soffitta un 2018 da record. Il mercato azionario dedicato alle piccole e medie imprese gestito da Borsa italiana, infatti, quest’anno ha totalizzato 31 nuove ammissioni e 1,3 miliardi di euro di capitali raccolti. Si tratta di numeri ancora migliori di quelli del 2017, che aveva chiuso a quota 24 quotazioni e 1,26 miliardi raccolti. L’indice, fondato nel 2012, oggi ha raggiunto le 114 società quotate. E a giudicare dai numeri in ascesa, è considerato un ottimo canale di finanziamento dalle imprese italiane più dinamiche e competitive. Ad andare meglio sono soprattutto società legate al mondo finanziario. Scorrendo la classifica per ammontare di capitale raccolto con l’Ipo, per trovare un’azienda non legata alla finanza bisogna arrivare all’ottavo posto. Lì si trovano i 27,9 milioni raccolti da Somec, specializzata nell’ingegnerizzazione, design e realizzazione di involucri vetrati soprattutto in ambito navale.

Le società che hanno raccolto di più dalla Ipo

Ma quali sono le aziende che, nel 2018, hanno raccolto più capitale dalle loro Ipo? Dominano le Spac operative nel settore finanziario. Al primo posto, a quota 600 milioni di euro, c’è Spaxs, società fondata dall’ex ministro Corrado Passera, specializzata nel settore bancario. Seconda piazza, con 140 milioni raccolti, per Life Care Capital, che ha focus di investimento esclusivo sul settore Health & Life Care. Ultimo gradino del podio, con 110 milioni, per Gabelli Value For Italy, di proprietà del gruppo Gabelli, società di asset management fondata negli Stati Uniti. Le prime tre società, da sole, hanno raccolto circa 850 milioni, oltre il 65% degli 1,3 miliardi totali di tutte e 31 le nuove quotate sull’Aim.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Aim Italia, il record di Ipo europeo è tuo

Copernico SIM avvia il collocamento delle azioni su AIM Italia

I fondi Pir detengono il 23% del flottante su Aim Italia

Ti può anche interessare

Fondi private, Fideuram fa il bis

Conclusa la seconda finestra di collocamento di FAI - Mercati Privati Globali ...

Brexit: no deal scongiurato, per ora

Sul caso Brexit Londra è più vicina al no deal. Il Parlamento britannico ha approvato infatti la m ...

Banca Generali e la festa dei bambini a Citylife

E’ nuovamente tempo di Banca Generali – Un Campione per Amico. Una delle più importanti e l ...