Generali cresce in India ed esce (in parte) dal Belgio

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 2 Gennaio 2019 | 14:39
Doppia operazione per il gruppo assicurativo triestino

Continua la riorganizzazione del gruppo Generali sui mercati esteri. Ieri la compagnia triestina ha annunciato l’incremento dal 25,5% al 49% della propria partecipazione nelle joint-venture in India con Future Group, con un investimento di circa 120 milioni di euro. In particolare, Generali intensificherà l’utilizzo dei canali distributivi di Future Group sul mercato indiano, con un focus sul digitale. Nella giornata di oggi, invece, la compagnia del Leone ha annunciato di aver completato la cessione della partecipazione detenuta in Generali Belgium SA a Athora Holding Ltd., in linea con gli accordi annunciati al mercato il 18 aprile 2018. L’operazione, secondo quanto recita un comunicato della società, “rientra nell’ambito della strategia di ottimizzazione della presenza geografica del gruppo e di miglioramento dell’efficienza operativa e dell’allocazione del capitale”. Dopo la cessione di Generali Belgium, la compagnia triestina continuerà a essere presente nel paese con le soluzioni assicurative e di assistenza di Global Business Lines e Europ Assistance.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Generali in Polonia, pronti 2 miliardi per Aviva

Educazione finanziaria, 5 incontri con Generali

Generali, 4,5 milioni per Donnet

NEWSLETTER
Iscriviti
X