Banca Mediolanum, fine anno (quasi) miliardario

A
A
A

Per la società guidata da Massimo Doris, flussi netti di oltre 900 milioni di euro nell’ultimo mese del 2018. Flussi per oltre 4 miliardi nell’arco di 12 mesi, contro il record di oltre 5 miliardi del 2017.

di Redazione8 gennaio 2019 | 10:39

Banca Mediolanum ha comunicato i risultati commerciali del mese di dicembre 2018.

La raccolta netta totale del gruppo è risultata pari a 908 milioni di euro. In particolare, la raccolta netta nel risparmio gestito si è attestata a 407 milioni.

Massimo Doris,(nella foto), amministratore delegato di Banca Mediolanum, ha commentato: “Si chiude in modo brillante con 908 milioni di raccolta totale a dicembre, un anno che ha saputo regalarci grandi soddisfazioni nonostante le complessità dello scenario macroeconomico. Sono molto soddisfatto dei risultati conseguiti nel 2018, ovvero 4,1 miliardi la raccolta totale e oltre 3 miliardi quella in gestito, in particolare per la qualità di questi flussi”.

“Entrando nel merito, la polizza unit linked My Life si conferma il prodotto di maggior successo presso i nostri clienti, con oltre 800 milioni di raccolta nell’anno, grazie alla sua versatilità e alle possibilità di diversificazione che propone – prosegue Doris. Anche i Piani individuali di risparmio, in un anno in cui il Ftse Mib ha ceduto oltre il 15%, hanno raccolto 800 milioni, a tutto vantaggio dei clienti che hanno continuato a investire a prezzi più convenienti”.

“Questi risultati evidenziano la forza della nostra strategia di investimento”, ha concluso Doris, “e la grande capacità di Banca Mediolanum di far sì che i clienti possano approfittare delle difficili condizioni di mercato. Sono fiero di condurre una banca in piena salute che tra l’altro continua ad attrarre nuovi clienti, il cui totale a fine anno è circa 1.250.000”.

Nel 2018, la raccolta di Banca Mediolanum è risultata pari a 4,12 miliardi di euro, contro i 5,38 miliardi del 2017. Ecco, di seguito, una tabella con tutti i numeri:


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Mediolanum: su Fininvest la spada di Damocle della UE

Novembre sorride a Banca Mediolanum

Lady Doris, un tesoro da 60 milioni

Banca Mediolanum, i certificates puntellano la raccolta

Banca Mediolanum, margine operativo in crescita del 26%

Reti, raccolta in calo ma i titoli restano un affare

Banca Generali vince, Banca Mediolanum prima in gestito

Banca Mediolanum, un master per i Family banker

Reti ad alto rendimento su Piazza Affari

I campioni dei dividendi delle reti

Movimenti sospetti, stop della Consob a un ex Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, l’estate fa 23

Anche Banca Mediolanum e Widiba con Google Pay

La grande festa sta per finire?

Mediolanum Investment Banking advisor per DBH Holding

Giugno sugli scudi per Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, maggio dieci e lode

Doris (B.Mediolanum): “L’incertezza può frenare i Pir”

Banca Mediolanum diventa Nomad

Banca Mediolanum, aprile a forza 12

Bimbi in ufficio a Banca Mediolanum

Banca Mediolanum, pagamenti più facili con un Plick

Fininvest-Mediolanum, punto a Berlusconi

Banca Mediolanum, Pac più che triplicati

Bozzolin (B.Mediolanum): “Rapporto umano al centro”

Banca Mediolanum, lo scatto di Doris nel nuovo spot

Doris (Banca Mediolanum): “La nostra agenda per la crescita”

BLUERATING in edicola. Doris (Mediolanum): “Una banca per l’Italia”

A febbraio corre la raccolta di Banca Mediolanum

Doris, rivoluzione in cassaforte

I re del web, la scalata dei Doris

Pir, chi ha vinto lo scudetto

Ti può anche interessare

Aiaf: target su fintech e donne in finanza

L'associazione apre a nuove categorie professionali e costituisce due nuovi gruppi di lavoro ...

Consob, Bertezzolo prende servizio

Il nuovo segretario generale è operativo ...

Addio Ascosim, benvenuta Ascofind

Cambia la denominazione dell'associazione. E non è l'unica novità... ...