Usa-Cina, la pace sui dazi è vicina

A
A
A

Nel dettaglio, Milano sale dello 0,89%, Londra dello 0,70, Francoforte dello 0,79% e Parigi infine dello 0,74%.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena18 gennaio 2019 | 10:10

Secono quanto riporta il Wall Street Journal, il segretario americano al Tesoro ha proposto una rimozione parziale o totale dei dazi contro la Cina con l’obiettivo di riportare la calma nei mercati finanziari e convincere Pechino a fare concessioni adottando riforme di lungo termine.

Notizia che, nonostante la dichiarazione di un funzionario del Tesoro che, attraverso Cnbc, ha spiegato che non è stata fatta alcuna raccomandazione sulle tariffe doganali sulle importazioni cinesi, ha comunque rallegrato gli animi degli investitori. Nel dettaglio, Milano sale dello 0,89%, Londra dello 0,70, Francoforte dello 0,79% e Parigi dello 0,74%. Ottimismo anche sui listini asiastici dove Tokyo ha archiviato la seduta in rialzo dell’1,29%.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

I cereali non piacciono agli hedge fund

Cina, il Dragone ha perso le ali e prevede meno crescita

Usa-Cina, rush finale per l’accordo

Ti può anche interessare

Btp, le incognite del nuovo anno 

Per i titoli di Stato italiani sarà decisivo il primo semestre 2019. Superati i potenziali eventi t ...

Il “buy” del consulente – 08/10/18, da Anima Holding a Wiit

I consigli giusti in diretta da Piazza Affari ...

Deutsche Bank, crolla l’utile nel trimestre

Tra gennaio e marzo, colosso tedesco ha realizzato profitti per 120 milioni di euro. ...