Doppietta di gestori per Robeco

A
A
A

Nuovi ingressi

Avatar di Redazione21 gennaio 2019 | 15:00

Robeco ha messo a segno due nuovi importanti ingressi nel suo team di gestione. La società di gestione del risparmio olandese ha infatti ampliato il team del Global Fixed Income Macro, con la nomina di Jamie Stuttard in qualità di Co-responsabile del team Global Fixed Income Macro e Fixed Income Strategist, e di Regina Borromeo in qualità di Portfolio Manager.

Jamie Stuttard co-gestirà i fondi Global Total Return Bond e All Strategy Euro Bonds di Robeco insieme a Fred Belak, a cui ricade la responsabilità finale del team. Inoltre, Stuttard entra a far parte del global credit team come specialista del credito.  In precedenza, ha lavorato in HSBC Bank a Londra come Head of European e US Credit Strategy. Prima ancora è stato senior fixed income per diverse società tra cui Fidelity, Schroder Investment Management e PIMCO Europe.

Regina Borromeo completa le competenze del team concentrandosi sulle strategie top-down di allocazione del credito all’interno dei fondi total return. Ha lavorato presso Brandywine Global Investment Management a Londra, per cui ricopriva la posizione di Head of International High Yield. Prima, ha occupato diverse posizioni, tra cui Portfolio Manager e Senior Credit Analyst presso Morgan Stanley a Londra e Philadelphia.

Fred Belak, Head of Global Fixed Income Macro team di Robeco: “Queste assunzioni vogliono dimostrare il nostro forte impegno nel rafforzare le capacità macro, le quali sono un elemento chiave per la nostra gamma di prodotti fixed income macro. L’arrivo di Jamie e Regina potenzierà il nostro team; avranno un ruolo cardine per un allineamento più intenso delle due strategie macro fixed income e credit di Robeco. L’insieme di tutti questi fattori ha lo scopo di raggiungere il nostro obiettivo finale di soddisfare i bisogni finanziari e di sostenibilità dei nostri clienti fornendo rendimenti e soluzioni d’investimento di qualità superiore.”

Robeco vanta un lungo track record nella gestione di soluzioni d’investimento obbligazionarie macro. Oltre al fondo Global Total Return Bond, lanciato nel 1974, il team Global Fixed Income Macro gestisce strategie obbligazionarie governative, Liability Driven Investments (LDI), e soluzioni Buy & Maintain. Le masse in gestione per queste strategie ammontano a 15 miliardi di euro e le passività in gestione complessivamente sono pari a 40 miliardi di euro alla fine di settembre 2018.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Oggi su BLUERATING NEWS: vigilanza Mifid 2, Pir mezzi morti

Fondi, non ci sono più i gestori di una volta

Gestori in vetrina – Allianz GI

Euromobiliare: il private sedotto dall’arte della sabbia

Consulenti: anticorpi del mercato contro il catenaccio

Dossier reclutamento: Consultinvest

Oggi su BLUERATING NEWS: bot e risposte, Fineco scivola

Borse, BlackRock aspetta il rally

Consulente: tre grafici che ti faranno preoccupare

Mediolanum, consulenza caput mundi

Bankitalia: è SOS sul debito pubblico

Il grande sacrificio del consulente

BFC protagonista all’Investor day di Integrae sim

I nuovi Pir perdono il treno del dl Crescita

Consultinvest: Anselmi al timone dell’asset management

BFC, per gli analisti è da comprare

Banca Mediolanum: l’uomo di frontiera che cavalca l’innovability

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Foti ai consulenti Fineco: non temete, nel 2019 guadagnerete di più

Gestori in vetrina – Etica sgr

Mediolanum: convention a maggio e spinta sul private

Consulenza indipendente: botta e risposta con il neo Vice Presidente di AssoSCF

Fidelity International, nuova nomina ai piani alti

Consulenza finanziaria e costi: a ITForum una tavola rotonda per parlarne

Fineco non è mai sazia di raccolta

Al via la formazione Ascofind per i consulenti indipendenti

Sostenibilità, ovvero come ridurre il rischio d’investimento

Oggi su BLUERATING NEWS: recruiting Widiba, i campioni del gestito

Cofip, ecco il congresso nazionale consulenza finanziaria professionale

Fondi di investimento, MFS: nuovo fondo che punta al credito europeo

Consulenti: tra radiati e sospesi, a marzo triplica il lavoro della vigilanza

Salone del Risparmio, Legg Mason GAM: “Azioni: è giunto il tempo delle strategie unconstrained”

Etf, Lyxor quota su Borsa Italiana un nuovo Etf Esg

Ti può anche interessare

Intermonte Sim: digitale quotato italiano, le opportunità per gli investitori

Quella del tech è una nuova asset class con forti prospettive di crescita anticicliche. ...

Btp Italia, adesso rischia anche di essere illiquido

Le considerazioni dei gestori dopo il flop del collocamento. ...

Patrimoniale? Un “suicidio” per Tria

Il ministro dell’Economia ha parlato nel corso di un’audizione davanti alle commissioni Bilanci ...