Usa-Cina: tensione sul filo di lana

A
A
A
di Roberta Maddalena 24 Gennaio 2019 | 09:28
Il consigliere economico di Trump ha precisato che la prossima settimana il vicepremier cinese Liu He sarà a Washington per nuove trattative.

Nessuna interruzione dei colloqui fra USA e Cina sul tema dazi. Lo ha comunicato Larry Kudlow, portavoce della Casa Bianca e direttore del National Economic Council, smentendo le ricostruzioni della stampa americana che parlavano questa settimana di un incontro saltato. Tutto il contrario quindi: il consigliere economico di Trump ha precisato infatti che la prossima settimana il vicepremier cinese Liu He sarà a Washington per un nuovo round di trattative, nel corso della tregua di tre mesi decisa dalle due superpotenze per superare le loro divergenze commerciali. Intanto, il 1° marzo scade la tregua con la quale gli Usa hanno congelato i dazi programmati a partire dal 1° gennaio del 2019.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati, sui metalli industriali il driver è la svolta green

Fondi, per BlackRock arriva l’ok da Pechino a operare in Cina

Mercati emergenti, le quattro discussioni sulla Cina che preoccupano gli investitori

NEWSLETTER
Iscriviti
X