Pil, l’Italia entra in recessione tecnica

A
A
A
Marcello Astorri di Marcello Astorri 31 Gennaio 2019 | 11:23
Diffusi i dati Istat: nel quarto trimestre del 2018 il pil si è contratto dello 0,2%. La crescita per l’intero anno si ferma allo 0,8%

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, lo aveva anticipato ieri. Oggi è arrivata l’ufficializzazione dei dati Istat: nel quarto trimestre del 2018 il prodotto interno lordo italiano si è contratto dello 0,2%. Dato negativo che si aggiunge al -0,1% del terzo trimestre, certificando così la recessione tecnica dell’Italia. Alla luce di questi dati, fa sapere l’istituto di statistica, nel corso del 2018 il pil è cresciuto dello 0,8%. Mentre le stime per l’anno appena iniziato parlano di una variazione acquisita negativa pari allo 0,2%. Il premier Conte, che ieri ha fatto visita alla riunione di Assolombarda, ha detto che a incidere è stato l’andamento del commercio globale. Ma, in ogni caso, nel secondo semestre del 2019 si attende un ritorno alla crescita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Italia, paperoni sempre più ricchi

Mercati, in Europa solo l’Italia ha outlook negativo

Italia graziata, lo spread ringrazia

Conti pubblici, continua il pressing Ue sull’Italia

Pagamenti, all’Italia piace ancora il contante

Commissione europea, due di picche all’Italia sul debito

Spread infuocato, Tria pompiere

Italia, lo spread torna sui massimi

Italia, meno prestiti alle imprese e bot più cari

Gli italiani si sentono più poveri

Ue, Italia ancora a rischio procedura

Italia, il settore produttivo storce il naso

Governo: una voragine da 8 miliardi

Italia, Fitch vede il Pil quasi a zero

Commissioni sulle performance, il fardello italiano

La Commissione Ue chiede la patrimoniale all’Italia

Private banking, prezzi troppo alti

Allianz Italia, i consulenti fanno la differenza

Ue e Fmi, attacco incrociato sull’Italia

Pil, le grandi banche sono pessimiste

Pienone per i Bot e tassi finiscono sottozero

Pil italiano, cala la spada dell’Ue

Manovra, stallo nella trattativa fra Italia e Ue

Manovra, trattativa tutta in salita per l’Italia

Governo dritto sparato verso la multa da 3 miliardi

Regling: l’Italia non è rischiosa

Btp Italia parte l’asta: cedola minima 1,45%

Manovra, l’Italia risponde alle critiche dell’Europa

Le ragioni del banker

Manovra, il vero spread Italia-Germania è a quota 400

L’Italia nel mirino della nuova Lega Anseatica

La nuova lettera UE alza l’allarme debito

C’è sempre una prima volta

Ti può anche interessare

Fondi di investimento, il migliore e il peggiore dell’1/07/2019

La rubrica del risparmio gestito. ...

LGIM amplia la gamma di ETF con la quotazione in Borsa

Legal & General Investment Management (LGIM) annuncia oggi la quotazione in Borsa Italiana dell ...

Banca Generali sfiora il miliardo

A febbraio la società guidata da Gian Maria Mossa ha registrato una raccolta 539 milioni di euro, ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X