Cina, grande caccia all’equity

A
A
A
Roberta Maddalena di Roberta Maddalena 12 Febbraio 2019 | 09:58
Dalla Casa Bianca arriva aria di ottimismo riguardo la relazione tra le due economie più grandi del mondo, Cina e Stati Uniti.

Dopo l’ultimo round di negoziazioni avviate nella giornata di ieri, dalla Casa Bianca arriva aria di ottimismo riguardo la relazione tra le due economie più grandi del mondo, Cina e Stati Uniti, anticipando un sentiment positivo sul raggiungimento di un accordo. “Gli investitori sono più ottimisti sul discorso USA-Cina, le due parti stanno ora negoziando e i mercati sono più ottimisti in merito a un accordo”, ha detto Daniel Li, equity chief investment officer di Goateng Global Asset Management in un’intervista al Financial Times. Sempre sul quotidiano americano si legge inoltre che a gennaio gli investitori stranieri hanno versato 9 miliardi di dollari negli equity cinesi. Il CSI 300 index ha perso nel 2018 il 25% laddove quest’anno ha guadagnato il 9%.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Usa, come uscire dall’ingorgo istituzionale con Biden alla Casa Bianca

Investimenti, 6 punti di vista per una notte presidenziale

7 ragioni per essere rialzisti sui mercati emergenti europei

NEWSLETTER
Iscriviti
X