Governo, quota 100 e’ una mazzata per le pmi

A
A
A

Cattive notizie per imprese perché Quota 100 potrebbe costare quest’anno un miliardo in più per le liquidazioni del Tfr.

Roberta Maddalena di Roberta Maddalena13 febbraio 2019 | 11:43

Cattive notizie per imprese perché Quota 100 potrebbe costare quest’anno un miliardo in più per le liquidazioni del Trattamento di fine rapporto (Tfr). Emerge dalla Relazione tecnica (Rt) del decreto in base al quale dei 120mila lavoratori dipendenti del settore privato, che quest’anno potrebbero pensionarsi con Quota 100, 36mila sono a contratto in aziende con più di 50 addetti. La loro uscita determinerebbe infatti nel 2019 pagamenti per 585 milioni di Tfr da parte del Fondo di Tesoreria Inps. Per le aziende, quindi, si tratterebbe di un onere aggiuntivo rispetto al flusso di liquidazioni ipotizzabile senza la controriforma governativa.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bankitalia, Visco: pmi soffocate

Nsa, ecco l’indice “termometro” per le pmi italiane

Equity crowdfunding a tutte le Pmi. Approvato emendamento a Legge di Stabilità

Ti può anche interessare

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Investec AM

Intervista Gianluca Maione, country head Italia di Investec Asset Management. ...

Nasce Italiafintech

Il gruppo di lavoro opererà per sostenere la crescita e promuovere una nuova cultura dei servizi fi ...

La guerra dei fondi

Attivi vs passivi, una sfida che forse vede il vincitore ...