Asta BTp, la domanda vira sul breve

A
A
A

La forte domanda fa calare i rendimenti sui titoli triennali

Marcello Astorri di Marcello Astorri14 febbraio 2019 | 10:29

Durante l’ultima asta dei BTp di mercoledì, il Tesoro ha collocato 4,5 miliardi di euro di titoli a tre e sette anni. Ma, come riporta Il Sole 24 Ore, il grosso della domanda si è concentrata sui titoli con scadenza a breve termine. Il Btp a ottobre 2021, infatti, è stato venduto per 2,25 miliardi, a fronte di una domanda degli investitori di quasi 4 miliardi. Di conseguenza il tasso d’interesse si è attestato a 0,99%,  in calo di otto centesimi rispetto all’asta di un mese fa. E’ calato il tasso anche su BTp a sette anni, sceso al 2,26% rispetto al 2,35% dello scorso gennaio.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Asta Btp, collocati oltre 7 miliardi ma i tassi salgono

Ti può anche interessare

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Columbia Threadneedle Investments

Intervista Davide Renzulli, head of advisory Italia di Columbia Threadneedle Investments. ...

Sos iscrizione all’albo, Nafop in prima linea

L'associazione ha concluso un accordo con GimLegal, società specializzata nella consulenza legale e ...

Brexit, la May vuole di nuovo trattare

La Camera dei comuni ha dato mandato alla premier di rinegoziare il precedente accordo con l'Ue: ma ...