Pmi, i minibond fanno gola agli investitori esteri

A
A
A

Il 2018 è stato quello con il maggior numero di emissioni di strumenti di questo tipo da parte delle Pmi

Marcello Astorri di Marcello Astorri22 febbraio 2019 | 12:46

Lo scenario non è dei migliori per l’economia tricolore, ma un messaggio controcorrente arriva dal mercato dei minibond e degli strumenti alternativi di credito per le piccole e medie imprese. Come riporta Il Sole 24 Ore, il 2018 è stato quello con il maggior numero di emissioni di strumenti di questo tipo da parte delle Pmi: si tratta di 116 aziende per un totale di 142 fra minibond e strumenti di debito, per un ammontare di oltre 1 miliardo di euro. Tutti numeri che rappresentano un record da quando esiste questo mercato. Ma chi le compre queste obbligazioni? A sorpresa, il 63% degli acquirenti arriva da investitori istituzionali.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Iccrea sottoscrive due minibond

Nasce il bollino di qualità sulle emissioni di minibond

Primo minibond per Isaia, alta moda sartoriale partenopea

Ti può anche interessare

Trump-Powell: duello a distanza

Il Presidente della Fed in un'intervista ha detto: "La legge è chiara: ho un mandato di quattro ann ...

Moody’s: Pil italiano al rallentatore

L'agenzia di rating Moody's stima un incremento del pil nazionale dello 0,4% per l'anno appena inizi ...

Banca Progetto, ingresso d’autore per la banca digitale

Tempo di new entry in Banca Progetto,  la banca di proprietà del fondo californiano Oaktree Capita ...