Asta Btp, collocati oltre 7 miliardi ma i tassi salgono

A
A
A
di Marcello Astorri 27 Febbraio 2019 | 12:08
Il Tesoro riesce a piazzare tutti i titoli, ma la domanda fiacca fa alzare i tassi d’interesse

Il Tesoro fa il pieno nell’asta Btp e piazza titoli per 7,25 miliardi di euro. Nel dettaglio, sono stati collocati 4 miliardi del nuovo decennale con scadenza ad agosto 2029, ma con un rendimento in rialzo al 2,81% dal 2,6%. La domanda è stata 1,31 volte l’offerta, pari a 5,24 miliardi. Piazzati anche i Btp a 5 anni, con scadenza a ottobre 2023, per 2 miliardi a fronte di una domanda di 2,922. Anche in questo caso il rendimento è salito all’1,59% rispetto all’1,49% dell’asta precedente. Emessi anche 1,25 miliardi di CCteu con scadenza a gennaio 2025: la domanda totale è stata di 2,026 miliardi con un rendimento in salita all’1,83%. Lo spread ha reagito in leggero rialzo, a 262 punti base, nei minuti successivi alla divulgazione sull’asta dei Btp.

 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Btp, un’asta da tutto esaurito

Btp a stelle e strisce

Asta BTp, la domanda vira sul breve

NEWSLETTER
Iscriviti
X