Reddito di cittadinanza, si parte oggi: sarà un salasso

A
A
A
Avatar di Redazione 6 Marzo 2019 | 09:48
Al via da oggi la corsa per il reddito di cittadinanza. Atteso un grande flusso al Caf e alle Poste fino al 31 marzo.

Al via da oggi la corsa per il reddito di cittadinanza. E’ atteso un grande flusso di persone al Caf e alle Poste, anche se ci sarà tempo fino al 31 marzo per ottenere il sussidio. La misura potrebbe coinvolgere 1,3 milioni di famiglie e 2,7 milioni di cittadini con un beneficio medio per famiglia di 5.053 euro e una spesa complessiva di circa 6,6 miliardi l’anno. Dei beneficiari, un terzo sarà soggetto all’obbligo di sottoscrivere un patto per il lavoro, ma per questa fase di politiche attive è in corso un dibattito tra governo e regioni sulla questione navigator. Ieri, il Ministro del Lavoro, Luigi di Maio, ha proposto di ridurre il numero di navigator da 6 mila a 4.500.

Intanto l’Istat ha diffuso la nota mensile sull’andamento dell’economia italiana: nel quarto trimestre del 2018, il pil si è contratto dello 0,1% certificando l’ingresso in recessione tecnica. Peggiora la fiducia di famiglie e imprese, con l’indice anticipatore sull’economia italiana rivisto al ribasso a conferma dell’attuale situazione di difficoltà.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reddito di cittadinanza, procedure in tilt

Corte dei Conti: reddito di cittadinanza e quota 100 sono insostenibili

Italia, Ocse all’attacco del reddito di cittadinanza

NEWSLETTER
Iscriviti
X