Borsa italiana, quotazione più facile per le Pmi

A
A
A
Avatar di Redazione 7 Marzo 2019 | 10:15
Accordo raggiunto tra Parlamento, Consiglio e Commissione per aiutare il finanziamento delle Pmi in occasione della quotazione in Borsa.

Accordo raggiunto tra Parlamento, Consiglio e Commissione per aiutare il finanziamento delle Pmi in occasione della quotazione in Borsa. Al centro dell’intesa, che dovrà essere approvata prima della legislatura da Parlamento e Consiglio, ci sono due regolamenti europei: uno che affronta i prospetti finanziari e l’altro che regola le fattispecie relative agli abusi di mercato. Il pacchetto, che rientra in una riforma complessiva dei mercati finanziari nell’Unione Europea, secondo Jyrki Katainen, vice presidente della Commissione europea dovrebbe promuovere occupazione e innovazione.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Investimenti, onniscienti o totalmente folli?

L’investitore individuale è quell’essere perfettamente razionale e onnisciente postulato da ...

Bond, per Jp Morgan saranno tempi duri

All’inizio del 2019 gli investitori obbligazionari hanno potuto contare su un contesto favorev ...

Eurobond, l’apertura di Lagarde

Confermata la linea “molto accomodante” intrapresa da Mario Draghi anche dalla president ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X