Piazza Affari, piazza dei padroni

A
A
A

Il padrone più ingombrante è lo Stato, che comanda 23 società quotate che per dimensioni rappresentano il 34% della capitalizzazione totale

Marcello Astorri di Marcello Astorri19 marzo 2019 | 09:53

Buona parte delle società quotate a Piazza Affari rimane nelle mani di un solo padrone. A dirlo è l’ultimo rapporto di Consob sulla corporate governace delle società quotate italiane, riportato da Il Sole 24 Ore. Infatti, su 231 società del mercato principale, ben 177 sono controllate o da un singolo azionista o da un patto parasociale, con una quota media del 47,7%. Il padrone più ingombrante è lo Stato, che comanda 23 società quotate che per dimensioni rappresentano il 34% della capitalizzazione totale del mercato. Mediamente, il flottante sul segmento di mercato principale è del 40%. E il 26% delle società quotate, per un totale di 60 emittenti, conta almeno un investitore istituzionale nell’azionariato.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consob, Nori è il nuovo dg

Consob pronta per i prospetti semplificati

Consob, linea dura contro gli abusivi del trading

Intermediazione e utili: crollano le sgr, bene le sim

Consob: occhio alla truffa delle società clone

Consulenti, doppia gaffe di Savona

Savona (Consob): Viva la consulenza “indipendente”

Consob, amnesie e buchi di Savona

Sgr, reti e consulenti sotto la lente della Consob

Consob, quante sanzioni (e radiazioni) ai consulenti

Abusivismo finanziario: la guerra dei cloni

Contributi Consob, ora i consulenti vogliono un taglio

Mifid 2 e prodotti di casa, scatta l’operazione vigilanza

Consob e Procura di Roma, patto contro l’abusivismo finanziario

Consob, Bertezzolo ai saluti

Savona presidente Consob, è ufficiale

Consob apre la consultazione su crypto asset e ico

Banche, Consob vuole lo Srep nel prospetto

Consulente radiato, la Corte condanna Consob e annulla la delibera

Abusivismo finanziario sul web, Consob non abbassa la guardia

Mifid, quando il profilo del cliente è truccato

Consob, Savona detta la linea

Esma sotto la lente

Consulenti, i robot sono già qui

Consob, è fatta per Savona

La scelta gialloverde per Consob

Consob, parte la campagna social per Scolari alla presidenza

Firme contraffatte e altre violazioni, radiato consulente

Servizi di consulenza, una lamentela ben nota

Arriva la prima radiazione targata Ocf

Distrazione di somme e altre irregolarità, radiato ex Fineco

Con Consob per parlare di banca e finanza

Doppia nomina tra i responsabili di Consob

Ti può anche interessare

Consulenti, sentenza storica della Cassazione

La Suprema Corte: grava sull’investitore l’onere di provare l’illiceità della condotta del co ...

Investimenti, radiografia di un mondo al rallentatore

L'economista di Bnp Paribas AM, Richard Barwel, mette a fuoco cosa si sta muovendo sui mercati: dall ...

Dazi, Pechino va al contrattacco sui T-bond

Pechino ha venduto bond americani per 20,5 miliardi di dollari, mettendo a segno il taglio più dras ...