Piazza Affari, piazza dei padroni

A
A
A

Il padrone più ingombrante è lo Stato, che comanda 23 società quotate che per dimensioni rappresentano il 34% della capitalizzazione totale

Marcello Astorri di Marcello Astorri19 marzo 2019 | 09:53

Buona parte delle società quotate a Piazza Affari rimane nelle mani di un solo padrone. A dirlo è l’ultimo rapporto di Consob sulla corporate governace delle società quotate italiane, riportato da Il Sole 24 Ore. Infatti, su 231 società del mercato principale, ben 177 sono controllate o da un singolo azionista o da un patto parasociale, con una quota media del 47,7%. Il padrone più ingombrante è lo Stato, che comanda 23 società quotate che per dimensioni rappresentano il 34% della capitalizzazione totale del mercato. Mediamente, il flottante sul segmento di mercato principale è del 40%. E il 26% delle società quotate, per un totale di 60 emittenti, conta almeno un investitore istituzionale nell’azionariato.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consob e Procura di Roma, patto contro l’abusivismo finanziario

Consob, Bertezzolo ai saluti

Savona presidente Consob, è ufficiale

Consob apre la consultazione su crypto asset e ico

Banche, Consob vuole lo Srep nel prospetto

Consulente radiato, la Corte condanna Consob e annulla la delibera

Abusivismo finanziario sul web, Consob non abbassa la guardia

Mifid, quando il profilo del cliente è truccato

Consob, Savona detta la linea

Esma sotto la lente

Consulenti, i robot sono già qui

Consob, è fatta per Savona

La scelta gialloverde per Consob

Consob, parte la campagna social per Scolari alla presidenza

Firme contraffatte e altre violazioni, radiato consulente

Servizi di consulenza, una lamentela ben nota

Arriva la prima radiazione targata Ocf

Distrazione di somme e altre irregolarità, radiato ex Fineco

Con Consob per parlare di banca e finanza

Doppia nomina tra i responsabili di Consob

La Consob colpisce due cf ex Consultinvest

Offerta per conto di soggetti non autorizzati, radiato cf

Intesa, più consiglieri esteri nel board

Distrazione di somme e altre irregolarità, sospeso cf

La scure della Consob su padre e figlio

Operazioni non autorizzate e informazioni non vere, radiato consulente

Operazioni non autorizzate, sospeso ex Azimut CM

Troppe violazioni e arriva la radiazione per un ex Credem

Toptrade.fm, cartellino rosso dalla Consob

Prodotti assicurativi, modificato il Regolamento emittenti

Vigilanza: da Consob a Ocf, la rivoluzione si avvicina

Distrazione di somme, radiato ex Fideuram

Efpa Europa e Consob disegnano il profilo del consulente del futuro

Ti può anche interessare

Efpa, oggi è il Deroma day. Il saluto di Ambrosi

Oggi il rinnovato consiglio di Efpa renderà ufficiale l'elezione del presidente. Mario Ambrosi, pre ...

All’Italia non basta la ricchezza delle famiglie

La ricchezza privata delle famiglie non garantisce stabilità macroeconomica al nostro Paese. ...

Mercati, perché il 2019 sarà migliore del 2018

Cauto ottimismo sulle prospettive dei listini nell’outolook di Fideuram Investimenti Sgr. ...