Obbligazioni sottozero: sempre tante, ma meno

A
A
A
di Redazione 27 Marzo 2019 | 10:35

Diminuisce il numero dei rendimenti negativi obbligazionari offerti dal mercato, ma i numeri rimangono sempre importanti.

Secondo uno studio di Bank of America, ripreso da MF, le obbligazioni con un rendimento negativo a livello globale valgono 11 mila miliardi di dollari, 2 mila miliardi in meno rispetto a luglio 2016. Il livello resta tuttavia elevato rispetto al 2014.

Per BofA i dati macroeconomici deboli e i timori sul rallentamento della crescita hanno spinto gli investitori a puntare sulla sicurezza dei titoli di Stato, provocando un calo dei rendimenti. I bassi tassi dei bond sovrani stanno comportando un calo dei rendimenti anche su altri segmenti obbligazionari, con gli investitori in cerca di bond societari più rischiosi in grado di offrire più guadagni.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Investimenti: le opportunità della duration lunga sui bond

Asset allocation: allarme sulle obbligazioni

Mercati, bond: le nuove emissioni governative e corporate sotto la lente

NEWSLETTER
Iscriviti
X