Banca Generali, la raccolta accelera il passo

A
A
A

Flussi netti positivi per 536 milioni di euro a marzo per la società guidata da Gian Maria Mossa. Flussi di 1,4 miliardi da inizio anno

Avatar di Redazione5 aprile 2019 | 18:42

La raccolta di marzo  di Banca Generali è risultata positiva per 536 milioni di euro con un’accelerazione rispetto ai mesi precedenti in termini di volumi e con ritorno di interesse per i prodotti di risparmio gestito. Il dato  di raccolta da inizio anno è pari oltre 1,4 miliardi. La stabilizzazione dei mercati finanziari ha favorito un graduale ritorno di interesse per le soluzioni gestite. In particolare, è stata particolarmente apprezzata la Sicav lussemburghese LUX I, che ha raccolto 220 milioni nel mese e per un totale che sfiora i 400 milioni da inizio anno. A circa un anno dal lancio nell’aprile del 2018, LUX IM concentra ormai 7,9 miliardi di attivi, con una progressione di 1,3 miliardi dai dati di fine 2018.

Si conferma inoltre l’interesse per i prodotti assicurativi e in particolare le polizze di Ramo I (132 milioni nel mese, 589 milioni da inizio anno). A fine marzo inoltre i contratti di consulenza evoluta (Advisory) hanno raggiunto i 3 miliardi di masse, con un progresso di 700 milioni da inizio anno.“La forte crescita delle consulenza evoluta” specifica un comunicato della società,  “è in parte legata al potenziamento dell’offerta di strumenti di risparmio amministrato per la protezione e diversificazione del portafoglio, come i certificate e altri prodotti strutturati (200 milioni   di euro da inizio anno) per i quali si raccoglie un interesse crescente”.

.L’amministratore delegato e direttore generale di Banca Generali, Gian Maria Mossa (nella foto), ha commentato: “Siamo molto soddisfatti del grande lavoro dei nostri professionisti che, dopo la forte volatilità di fine anno, sono stati vicini ai clienti accompagnandoli nel processo di diversificazione e protezione dei patrimoni. Il forte dato del trimestre nella consulenza evoluta riflette una domanda molto attenta alla qualità del servizio e allo stesso modo la risposta positiva alle novità negli strumenti amministrati, conferma la versatilità e la richiesta di servizi “private” su misura. La solidità nei flussi di raccolta del primo trimestre e le diverse novità in rampa di lancio nelle gestioni e nei prodotti ci fanno guardare con fiducia alla crescita commerciale dei prossimi mesi”

 

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, quanti bonus ai consulenti

Quanto costano i consulenti a Banca Generali

Banca Generali in tour con i campioni dello sport

Banca Generali, nuova mossa in Svizzera

Reti Champions League: Mossa e Rebecchi dominano le prime due giornate

Reti, cedole da applausi

Reti e controversie, ecco quelle più coinvolte

Fondi e commissioni di incentivo, la pacchia è finita

Gestore top del Credem in Banca Generali

Oggi su BLUERATING NEWS: Top gestore per BG, exploit di Bfc

Consulenza e pricing, tariffe tutte da rifare

Banca Generali, la raccolta non molla mai

Reclutamenti, Azimut in testa a gennaio

Raccolta: a gennaio vince Fideuram ISPB. Mediolanum regina del gestito

La consulenza sa commuovere…me lo dice un bonsai

Banca Generali: il 10% del gestito sarà in fondi sostenibili

Banca Generali in “rosa”, entra top banker di Exane

Banca Generali: il retail sugli illiquidi non è un tabù

Banca Generali, arriva la top banker dei club deal

Banca Generali, masse record e l’utile batte le stime

Banca Generali, il futuro è oggi

Rebecchi, Mossa, Foti: il trio meraviglia della procapite

Reti, sforbiciata agli organici

Raccolta 2018: Fideuram cannibale. Mediolanum magica a dicembre

Azimut al top di Piazza Affari. DB promuove le reti

Banca Generali: 3 fasi per la trasformazione digitale

Banca Generali: la ricetta di Mossa per un ponte imprese-investitori

Consulenti, ecco gli incentivi delle reti

Banca Generali, acquisizioni azzeccate

Mifid 2, Mossa di Banca Generali lancia l’allarme

Banca Generali, scatto finale della raccolta

Banca Generali, raccolta a prova di volatilità

Hana to Yama, Banca Generali sposa l’arte a Milano

Ti può anche interessare

I Buy di oggi, da Digital Bros a Ovs

I buy di oggi secondo Finanza Operativa. ...

Generali cresce in India ed esce (in parte) dal Belgio

Doppia operazione per il gruppo assicurativo triestino ...

La Fed regala un rally ai bond

La politica da colomba della banca centrale spinge verso il basso i rendimenti dei bond ...