Consulenti e fattura elettronica, la guida definitiva

A
A
A
Avatar di Redazione12 aprile 2019 | 10:35

A cura di Stefano Loconte.

Dal 1° gennaio 2019 i titolari di partita Iva, fatta eccezione per alcuni soggetti come gli aderenti al regime forfettario, sono obbligati a emettere la fattura elettronica. Anche i consulenti finanziari, essendo titolari di partita Iva, si cimenteranno con il nuovo sistema.

Fattura elettronica: Autenticità garantita

La procedura per l’elaborazione e l’emissione delle e-fatture parte dalla creazione di un documento digitale Xml (eXtensible Markup Language, n.d.r.) di dimensione non superiore ai 5 Mb, la cui autenticità è asseverata dalla firma digitale dell’emittente e dalla supervisione del Sistema di Interscambio, che garantisce la contezza di tutti i dati sulle operazioni effettuate dai soggetti passivi Iva. Per poter accedere al nuovo metodo di fatturazione i professionisti possono usufruire gratuitamente del portale web dell’Agenzia delle Entrate; in alternativa, è possibile scaricare l’app FatturAE per i dispositivi mobili, ovvero, installare sul proprio computer un software a pagamento. La trasmissione della fattura, che necessariamente deve avvenire attraverso il Sistema di Interscambio, può essere espletata dal professionista (nel caso dei consulenti finanziari anche dalla banca, in qualità di mandante), ovvero può essere affidata a un servizio intermediario di outsourcing (esternalizzazione). Per l’invio della fattura, è necessario fornire al professionista il codice univoco (codice destinatario) di 7 cifre, o il proprio indirizzo Pec.

Fattura elettronica: Dati e codici

In mancanza, ovvero nei casi di esonero dall’obbligo di fatturazione, il professionista potrà indicare nella sezione codice destinatario il valore predefinito 0000000. Al termine della procedura, la fattura in originale sarà disponibile nell’area riservata del cliente. I tempi di emissione della e-fattura risultano differenziati. Fino al 30 giugno 2019, il documento dovrà essere emesso entro il termine di liquidazione periodica Iva. Dal semestre successivo, la fattura dovrà essere invece emessa entro dieci giorni dall’effettuazione dell’operazione. Per emissione si intende l’atto della sua consegna, trasmissione o messa a disposizione del cessionario o del committente; per la fattura elettronica, tale momento è attestato dalla ricevuta di consegna o di impossibilità alla consegna.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

H2O e Allegro, un fondo dai due volti

Consulenti: tale cliente padre, tale cliente figlio

Consulenti: AcomeA vi spiega la Trade War

Sgr, reti e consulenti sotto la lente della Consob

I consulenti non sanno vendere le small cap

Polizze vita, tra i consulenti vanno a ruba

Consulenti, cresce la minaccia dei robo advisor

Oggi su BLUERATING NEWS: Mifid 2 sotto la lente

Mediolanum, la raccolta scala la marcia

Anasf, prosegue Pianifica la Mente

Consulenti, maggio caldo per la vigilanza

Consulenti, Efpa meeting in rampa di lancio

Consulenti, maggio fa il pieno di fee only

Consulenti, CheBanca! ospita Anasf a Napoli

Consulenti, ecco come banche e reti fanno pressioni commerciali

Azimut, faro su Londra

I sindacati contro Poste Italiane: troppe pressioni commerciali ai consulenti

Consulente, se nasci quadrato puoi morire tondo

Consulenti rassegnatevi: conta solo il portafoglio

Consulenti, i segreti di un giovane talento Widiba

Credem: banca e rete, sinergie vincenti

Consulenti, Widiba finalmente in utile

Azimut Libera Impresa, è tempo di prequel

Fed, sui tassi porta in faccia a Trump

Consulenti: diversificare con le polizze, vi insegno come

Prosegue lo sviluppo della rete Banco Desio

Widiba alla bolognese

Reti Champions League, collegamenti impossibili

La consulenza a doppio malto

Consulenti, persona giuridica? Anche no

Consulenti, una nuova alternativa per chi vuole uscire dalle reti

Consulenti: come e perchè far fare un check-up patrimoniale

Mediolanum, Doris come Capitan America

Ti può anche interessare

ConsulenTia19, gestori in vetrina: GSAM

Intervista Davide Andaloro, market strategist di Goldman Sachs Asset Management ...

Manovra, tutti smentiscono la patrimoniale

L'Esecutivo non vuole sentir parlare di nuove tasse. Ma se la crescita non riparte potrebbe dover me ...

Segui il webinar “Investimenti senza frontiere: scopri il nuovo mondo dei certificati”

Il webinar “Investimenti senza frontiere: scopri il nuovo mondo dei certificati” organizzato da ...