Borsa, anche Azimut tra i soci della matricola Nexi

A
A
A
di Marcello Astorri 16 Aprile 2019 | 11:32

E’ arrivato il gran giorno dello sbarco a Piazza Affari per Nexi, il gruppo fintech delle carte di credito. Per il momento, si tratta della maggiore Ipo del 2019 a livello internazionale. Tra le partecipazioni di spicco, figura tra le altre la casa di gestione Amundi, del gruppo Crédit Agricole, con una quota sopra il 2%. Anche Azimut e Anima sgr risultano tra i nuovi soci con pacchetti superiori all’1%. Il collocamento si è concluso lo scorso 11 aprile e Nexi avrà un flottante, la quota di azioni realmente sul mercato, pari al 35,6% del capitale. La prima giornata di quotazioni, tuttavia, non è iniziata benissimo per Nexi, che a due ore dall’apertura delle contrattazione perdeva oltre il 6%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, gran colpo da Azimut per il private

Azimut, un finanziamento per il “made in Italy”

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

NEWSLETTER
Iscriviti
X