Consulenti, più della metà lavora con i social

A
A
A
di Roberta Maddalena 29 Aprile 2019 | 09:58
Il mondo dei social network conquista anche i consulenti finanziari. Almeno secondo l’osservatorio mensile Anasf Real Trend.

Il mondo dei social network conquista anche i consulenti finanziari. Almeno secondo l’osservatorio mensile Anasf Real Trend, che evidenzia come sia cresciuto l’utilizzo di app e social tra gli addetti al settore (55% del campione). Nel dettaglio, negli ultimi due anni il 22% li ha utilizzati per costruire e comunicare la propria immagine professionale.

E difatti, i benefici si sono manifestati nei rapporti con i clienti (21%), sulla capacità degli operatori di tenersi aggiornati sulla professione (16%) e sulle novità del settore (17%). A opporre resistenza, però, il 26% che ha dichiarato di non ricorrere a queste nuove forme di comunicazione. Per quanto riguarda gli investitori, simili strumenti tecnologici attirano una fascia di età giovane, che riescono in questo modo a monitorare i propri investimenti in modo più immediato.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Truffe: un finto consulente tra Leonardo e criptovalute

Consulenti, Einstein vi può ispirare

Fineco, il training a regola d’arte

NEWSLETTER
Iscriviti
X